Empoli - Novara

Empoli e Novara sono due club con diversa tradizione calcistica, che hanno ottenuto buoni risultati nella massima serie in periodi diversi della storia del campionato italiano. La squadra toscana nasce nel 1920, giocando la maggior parte delle stagioni nelle categorie inferiori, ma arrivando spesso negli ultimi anni nel massimo campionato. La prima annata disputata dalla formazione toscana in Serie A risale al 1986/87, con la gestione tecnica dell'allenatore Salvemini e quella finanziaria del presidente Brizio Grazzini. Negli anni più recenti l'Empoli acquisisce più dimestichezza con il contesto della Serie A, disputando numerose annate tra i grandi, con piazzamenti assolutamente dignitosi e salvezze a volte ottenute in tranquillità. La politica del presidente empolese Fabrizio Corsi, che assume la carica nel 1991 a soli 30 anni, è quella di puntare sempre sul vivaio, preferendo focalizzarsi sulla crescita dei giovani italiani. Il club nerazzurro nasce nel 1908, disputando un buon numero di tornei di Serie A nel decennio degli anni Cinquanta, quando a dominare sono le grandi del Nord, Milan, Inter e Juventus, sebbene la stagione d'esordio dei piemontesi risalga al 1936. Uno dei risultati più importanti della storia del Novara è certamente la finale di Coppa Italia raggiunta e persa con l'Ambrosiana Inter nel 1939, senza dimenticare anche il piazzamento all'ottavo posto nel massimo campionato nel 1952. Prima del grande ritorno in Serie A del 2011, la formazione piemontese aveva calcato i campi della massima serie per l'ultima volta nel 1956, non giocandovi più per 55 anni.

Novara - Empoli: i precedenti tra le due formazioni

Novara ed Empoli si incontrano il più delle volte nel contesto della serie cadetta, soprattutto negli ultimi anni, da quando la formazione piemontese ha iniziato a frequentare maggiormente il torneo di Serie B. Il primo scontro nel campionato cadetto tra le due compagini avviene il 9 novembre 2010, quando al Silvio Piola di Novara si affrontano i padroni di casa allenati da Attilio Tesser e gli ospiti guidati dal tecnico Alfredo Aglietti. L'attaccante della squadra piemontese Cristian Bertani apre le marcature al 14', ma la rete viene pareggiata dal centrocampista empolese Flavio Lazzari al 58', fissando il risultato sul definitivo 1-1. Due stagioni più tardi, il 1 settembre 2012, sempre il Piola è teatro dello scontro diretto, che pone di fronte il Novara sempre guidato da Tesser e l'Empoli allenato da Maurizio Sarri. Il difensore Luca Ghiringhelli segna la rete del vantaggio al 30', ma la doppietta del trequartista Riccardo Saponara ribalta la partita, regalando il vantaggio per 1-2 alla formazione ospite. Il gol dell'argentino Pablo Gonzalez all'81' segna il pareggio definitivo per 2-2, che mette fine alle speranze dell'Empoli di ottenere una bella vittoria esterna su un campo ostico come quello della squadra piemontese. Il 26 gennaio 2013 si gioca il ritorno dell'annata 2012/13, allo stadio Castellani di Empoli, con la squadra di casa guidata dal tecnico toscano Maurizio Sarri che affronta la formazione nerazzurra di Alfredo Aglietti. Gli ospiti giocano una gara perfetta, riuscendo ad ottenere una splendida vittoria esterna per 0-2, grazie alle reti siglate nella ripresa da Matthias Lepiller e Flavio Lazzari. Per le due compagini l'annata 2012/13 non si conclude con la stagione regolare, ma prosegue anche con i playoff, dove Empoli e Novara si incontrano in semifinale, dandosi battaglia per l'accesso alla finale. La semifinale d'andata del 22 maggio 2013 si gioca al Silvio Piola, con la squadra toscana che anche in trasferta cerca di imporre il proprio gioco spettacolare, seguendo i dettami tattici di mister Sarri. Il risultato finale è di 1-1, che fa molto comodo agli uomini di Sarri, in vista del ritorno in terra toscana: la punta empolese Massimo Maccarone segna subito al 3', ma il centrocampista Daniele Buzzegoli consente ai padroni di casa di riportare il punteggio in parità. Il ritorno della semifinale ha come teatro lo stadio Castellani e mette di fronte il 26 maggio 2013 la formazione piemontese e quella toscana per lo scontro decisivo per l'accesso alla finale playoff. Le reti nel primo tempo di Francesco Tavano e Riccardo Saponara mettono i padroni di casa sulla strada giusta, sebbene il gol del nerazzurro Haris Seferovic smorzi gli entusiasmi del pubblico di casa. Tuttavia la ripresa vede ancora un Empoli determinato a raggiungere la finale, e le reti ancora di Saponara e dell'attaccante georgiano Levan Mchedlidze consentono agli azzurri di trionfare per 4-1 e andarsi a conquistare la possibilità di giocare la partita decisiva per la salita nel massimo campionato. Nella stagione successiva di Serie B vengono disputati altri due match tra le due compagini, che si scontrano senza esclusione di colpi, cercando di ottenere la vittoria a tutti i costi. Il 21 dicembre 2013 Novara ed Empoli si sfidano allo stadio Silvio Piola, con la formazione toscana che ottiene un successo esterno fondamentale per la corsa alla Serie A. Gli empolesi, che a fine stagione conquisteranno l'accesso diretto alla massima serie, vanno a vincere anche a Novara, grazie a una rete della punta Massimo Maccarone, che regala la vittoria per 0-1 al suo allenatore Maurizio Sarri. La storia si ripete anche nella gara di ritorno giocata al Castellani, con la squadra empolese che rifila un secco 3-1 ai piemontesi, che riescono comunque a passare in vantaggio con un gol di Marco Rigoni al 20'. Una doppietta dello storico attaccante empolese Francesco Tavano al 39' e al 45' consente alla formazione di casa di ribaltare il risultato e il georgiano Mchedlidze allunga definitivamente sul 3-1 al 79'.

Ticket

Loggati per scommettere!
La tua scommessa è stata eseguita
Id Ticket: {{id_ticket}}
Nessun evento selezionato
Per iniziare a scommettere clicca su una quota
Credito: {{credito | number : 2}} €

Cancella Tutti  

Pal: {{scommessa.cod_programma}} - {{scommessa.num_avvenimento}}
{{scommessa.sigla_sport}} - {{scommessa.des_manif}}
{{ scommessa.des_avvenimento | ucfirstCustom }}
{{evento.des_tipo_sco}}   {{ evento.des_evento }} - {{ evento.prec_quota / 100 | number:2 }} {{ evento.quota / 100 | number: 2 }} {{ evento.handicap / 10 }}
Evento chiuso o sospeso

Sviluppo Colonne: {{sviluppoColonne}}

Numero avvenimenti: {{ scommesse.length }}

Quota finale: {{ totaleQuota | dropDigits | number: 2 }}

Quota con Bonus: {{ betQuotaBonus | dropDigits | number: 2 }}


Importo totale: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne) / 100 | dropDigits | number: 2 }} €


Possibile Vincita: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne * (totaleQuota*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}}

Pal: {{scommessa.cod_programma}} - {{scommessa.num_avvenimento}} Fissa
{{ scommessa.sigla_sport }} - {{ scommessa.des_manif }}
{{ scommessa.des_avvenimento | ucfirstCustom }}
{{evento.des_tipo_sco}}   {{ evento.des_evento }} - {{ evento.prec_quota / 100 | dropDigits | number:2 }} {{ evento.quota / 100 | dropDigits | number: 2 }} {{ evento.handicap / 10 }}
Evento chiuso o sospeso

Importo: {{ ((sistemino.importo*100) * sistemino[0][1]) / 100 | dropDigits | number: 2 }} €

Vincita per colonna

Min: {{sistemino[1] * sistemino.importo | dropDigits | number: 2}} €

Max: {{sistemino[2] * sistemino.importo | dropDigits | number: 2}} €

Vincita per colonna con Bonus

Min: {{((sistemino.betQuotaBonusMin*100) * (sistemino.importo*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}} €

Max: {{((sistemino.betQuotaBonusMax*100) * (sistemino.importo*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}} €

Attenzione: importo inserito non valido.

Importo totale: {{ (calcoloImportoTotaleSistemi() / 100) | number: 2 }} €

Vincita con bonus: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne * (betQuotaBonus*100)) / (100*100) | dropDigits | number : 2}}


Importo scommessa superiore al credito!
Per giocare un sistema l'importo totale deve essere superiore a 2€
Per giocare un sistema misto seleziona almeno un sistema con più di 1 scommessa
La possibile vincita eccede il limite consentito.
Attenzione: Le quote degli avvenimenti su cui hai scommesso sono cambiate!
Conferma nuovamente il tuo ticket con le nuove quote.
Attenzione:
Modifica l'importo e conferma il tuo ticket se vuoi proseguire.
Ti restano {{brfInterval}} secondi per confermare.
Attenzione: importo inserito non valido.