Serie A

La Serie A rappresenta la massima divisione del campionato italiano di calcio. Nel corso degli anni, la formula del più prestigioso torneo calcistico del paese ha visto più volte cambiare il suo regolamento e il numero dei club partecipanti alla competizione. A gestire l'organizzazione del torneo sono la Lega Nazionale Professionisti Serie A e la FIGC (la Federazione Italiana Giuoco Calcio). Attualmente, il campionato di Serie A, che si svolge con cadenza annuale, prende il via nelle ultime settimane del mese di agosto e si protrae fino alla fine di maggio, coinvolgendo 20 società calcistiche italiane. Ciascuna formazione sfida ognuna delle squadre ammesse al campionato in una gara di andata e in una di ritorno.

La storia del Campionato di Serie A

L'attuale formula “a girone unico” della Serie A viene introdotta a partire dalla stagione 1929/30. Quell'annata rappresenta un vero e proprio spartiacque per il calcio tricolore: il campionato nazionale diventa, di stagione in stagione, un evento sempre più seguito e prestigioso, anche a livello internazionale; parallelamente, il livello tecnico dei grandi club nazionali continua a crescere, portando alla conferma del valore di società già all'epoca forti di un'importante tradizione sportiva, nonché all'affermazione di nuove realtà. Anche se la prima edizione del campionato di Serie A nella formula moderna prende il via solo nel 1929, la prima edizione della massima divisione del calcio professionistico italiano si tiene nel 1898 e la prima formazione a fregiarsi del titolo di Campione d'Italia è quella del Genoa. A partire dall'edizione del 1898, il torneo si svolge con cadenza annuale e in maniera ininterrotta, fatta eccezione per le annate dal 1915 al 1919 e dal 1943 al 1945, quando gli eventi di guerra rendono inevitabile l'interruzione della competizione. Tuttavia, anche nel corso di queste stagioni, le gare proseguono sotto forma di piccoli tornei organizzati a livello locale.

Organizzazione della Serie A: calendario e classifica

Il campionato di Serie A è suddiviso in giornate, ciascuna delle quali prevede, nell'attuale formula a 20 squadre, 10 match. Alla tradizione delle sfide giocate di domenica, tutte in contemporanea, negli ultimi anni si è sostituito un modello che prevede anticipi, posticipi e turni infrasettimanali, anche in ragione di una sempre maggiore ingerenza delle società che detengono i diritti per la trasmissione televisiva delle gare di campionato. La classifica di campionato è determinata sulla base dei punti conquistati dai club al termine di ciascuna giornata. La vittoria di una partita conferisce 3 punti, il pareggio 1 punto, mentre la sconfitta 0 punti. La squadra prima classificata alla fine del campionato si aggiudica il titolo di Campione d'Italia e, oltre a conquistare il trofeo della Coppa Campioni d'Italia, ha il diritto di sfoggiare sulla propria divisa di gara lo Scudetto, ovvero il gagliardetto tricolore a forma di scudo simbolo della vittoria della Serie A, per tutta la stagione successiva. Nel 1958, viene introdotto un ulteriore fregio, rappresentato da una stella dorata a 5 punte, che può essere sfoggiata in modo permanente dai club vincitori di 10 vittorie nella massima serie del campionato. Le squadre classificate in prima e in seconda posizione al termine del campionato guadagnano automaticamente la qualificazione alla EUFA Champions League, il più prestigioso torneo calcistico europeo, mentre la terza accede ai turni di play-off. I club in quarta e in quinta posizione, insieme con il vincitore della Coppa Italia, partecipano invece alla successiva stagione dell'Europa League. Le ultime tre formazioni in classifica vengono retrocesse in Serie B.

Serie A: squadre partecipanti

La squadra che vanta la conquista del maggior numero di Scudetti è la Juventus: il club torinese può fregiarsi di ben 3 stelle sulla propria maglia ufficiale, a simbolo delle oltre 30 vittorie nella massima serie. Seguono, nella speciale classifica dei club vincitori del campionato di Serie A, le due squadre di Milano, il Milan e l'Inter, entrambe forti di un lungo elenco di successi. Se dagli inizi del '900 fino agli anni '20, a dominare il panorama calcistico italiano sono i club del Genoa e del Pro Vercelli, a partire dal decennio successivo iniziano ad imporsi nuovi protagonisti: alle vittorie della Juventus, del Milan e dell'Inter, si frappongono quelle del Bologna e del Torino e, nella stagione 1941/42, per la prima volta, quella di una società sportiva del centro-sud, la Roma. Negli anni '40, la formazione granata di Torino è protagonista di una serie ininterrotta di vittorie, che la portano a conquistare 5 Scudetti in 5 stagioni. L'exploit del “Grande Torino”, purtroppo, termina con una delle più grandi tragedie del calcio italiano: il 4 maggio 1949, l'intera formazione granata perisce nel disastro aereo di Superga. Su decisione unanime del consiglio della FIGC, la vittoria del campionato di Serie A della stagione 1948/49 viene assegnata a tavolino al Torino e le restanti giornate di campionato vengono disputate dalle formazioni giovanili dei vari club. Nei decenni successivi, altre realtà calcistiche nazionali riescono ad imporsi, interrompendo il ciclo di vittorie delle società più blasonate: al termine della stagione 1955/56, arriva la prima vittoria della Fiorentina, mentre, nel 1970, il Cagliari, prima formazione sarda a partecipare alla massima serie, si aggiudica il suo primo Scudetto. Nelle stagioni successive, arrivano anche il primo titolo della Lazio e, alla fine del campionato 1986/87, quello del Napoli di Maradona. Il club che detiene il record di partecipazioni al campionato di Serie A è l'Inter: la squadra meneghina ha sempre militato ai vertici del calcio professionistico italiano, sin dal momento dell'istituzione del torneo a girone unico, senza mai subire una retrocessione nella serie cadetta. Seguono nella classifica delle presenze in Serie A la Juventus, la Roma, il Milan, la Fiorentina, la Lazio, il Torino, il Napoli e il Bologna, tutte con più di 70 partecipazioni all'attivo.

Le Quote delle Partite di Serie A di questa settimana

In alto trovate tutti i collegamenti alle pagine con le quote di tutte le partire di Serie A che si disputeranno questa settimana.

Ticket

Loggati per scommettere!
La tua scommessa è stata eseguita
Id Ticket: {{id_ticket}}
Nessun evento selezionato
Per iniziare a scommettere clicca su una quota
Credito: {{credito | number : 2}} €

Cancella Tutti  

Pal: {{scommessa.cod_programma}} - {{scommessa.num_avvenimento}}
{{scommessa.sigla_sport}} - {{scommessa.des_manif}}
{{ scommessa.des_avvenimento | ucfirstCustom }}
{{evento.des_tipo_sco}}   {{ evento.des_evento }} - {{ evento.prec_quota / 100 | number:2 }} {{ evento.quota / 100 | number: 2 }} {{ evento.handicap / 10 }}
Evento chiuso o sospeso

Sviluppo Colonne: {{sviluppoColonne}}

Numero avvenimenti: {{ scommesse.length }}

Quota finale: {{ totaleQuota | dropDigits | number: 2 }}

Quota con Bonus: {{ betQuotaBonus | dropDigits | number: 2 }}


Importo totale: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne) / 100 | dropDigits | number: 2 }} €


Possibile Vincita: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne * (totaleQuota*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}}

Pal: {{scommessa.num_avvenimento}} - {{scommessa.cod_programma}} Fissa
{{ scommessa.sigla_sport }} - {{ scommessa.des_manif }}
{{ scommessa.des_avvenimento | ucfirstCustom }}
{{evento.des_tipo_sco}}   {{ evento.des_evento }} - {{ evento.prec_quota / 100 | dropDigits | number:2 }} {{ evento.quota / 100 | dropDigits | number: 2 }} {{ evento.handicap / 10 }}
Evento chiuso o sospeso

Importo: {{ ((sistemino.importo*100) * sistemino[0][1]) / 100 | dropDigits | number: 2 }} €

Vincita per colonna

Min: {{sistemino[1] * sistemino.importo | dropDigits | number: 2}} €

Max: {{sistemino[2] * sistemino.importo | dropDigits | number: 2}} €

Vincita per colonna con Bonus

Min: {{((sistemino.betQuotaBonusMin*100) * (sistemino.importo*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}} €

Max: {{((sistemino.betQuotaBonusMax*100) * (sistemino.importo*100)) / (100*100) | dropDigits | number: 2}} €

Attenzione: importo inserito non valido.

Importo totale: {{ (calcoloImportoTotaleSistemi() / 100) | number: 2 }} €

Vincita con bonus: {{ ((importo*100) * sviluppoColonne * (betQuotaBonus*100)) / (100*100) | dropDigits | number : 2}}


Importo scommessa superiore al credito!
Per giocare un sistema l'importo totale deve essere superiore a 2€
Per giocare un sistema misto seleziona almeno un sistema con più di 1 scommessa
La possibile vincita eccede il limite consentito.
Attenzione: Le quote degli avvenimenti su cui hai scommesso sono cambiate!
Conferma nuovamente il tuo ticket con le nuove quote.
Attenzione:
Modifica l'importo e conferma il tuo ticket se vuoi proseguire.
Ti restano {{brfInterval}} secondi per confermare.
Attenzione: importo inserito non valido.