Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Scommesse Juventus - Arsenal

Juventus e Arsenal rientrano a pieno titoli tra i club più celebri e prestigiosi dell’intero panorama calcistico europeo e mondiale. Entrambe caratterizzate da una lunga storia e da una ricca tradizione sportiva, le due squadre si distinguono soprattutto per la notevole serie di vittorie collezionate nell’ambito dei rispettivi campionati nazionali: se la Juventus è a tutti gli effetti la società ad aver conquistato il maggior numero di Scudetti nella Serie A, va tuttavia sottolineato che l’Arsenal, nonostante la storica militanza in Premier League, è solamente terza nella classifica delle realtà inglesi più titolate, alle spalle di Manchester United e Liverpool.

La fama e le conquiste delle zebre e dei cannonieri superano i confini nazionali grazie alle numerose presenze delle due squadre nelle più importanti competizioni europee, alle diverse finali disputate e ai trofei collezionati. Anche in ambito europeo, il palmarès dei bianconeri si rivela quello più ricco: la squadra vanta infatti la vittoria della Coppa dei Campioni e della Champions League, ma anche di Coppa EUFA, Europa League e Supercoppa UEFA. Dal canto suo, l’Arsenal annovera tra le sue conquiste più prestigiose quella della Coppa delle Coppe e della Coppa delle Fiere.

Nonostante le innumerevoli partecipazioni alla Champions League collezionate dai due club, specie nelle ultime stagioni, sono poche le sfide dirette che vedono protagoniste la squadra di Torino e quella di Londra. Di fatto, nel corso dei primi anni Duemila, la Juve vanta un’unica vittoria sull’Arsenal, quella ottenuta nel corso della gara di ritorno della Champions League 2001/02.

Juventus - Arsenal è un match per molti versi inedito: i precedenti tra le due formazioni sono pochi, specie nelle annate più recenti, e predire l’esito delle prossime sfide tra i bianconeri e i cannonieri sulla base dei risultati passati appare senza dubbio difficile.

Con SNAI, puoi mettere alla prova la tua conoscenza delle reali forze delle due squadre e il tuo intuito, puntando sull’esito del prossimo match Juventus - Arsenal con pochi semplici click. Per conoscere tutte le formule di giocata a tua disposizione, visita la sezione dedicata alle scommesse sulla Champions League: confronta le quote proposte per i vari esiti, affina i tuoi pronostici e conferma le puntate in modo rapido e sicuro.

Per rendere ancora più coinvolgente e interessante la tua esperienza di gioco, SNAI mette a tua disposizione un ricco archivio con dati e statistiche relative ai passati incontri tra l’Arsenal e la Juventus, ma anche una ricca serie di informazioni sull’attuale stato di forma delle squadre e sulle performance nell’ambito della Champions League e dei rispettivi campionati nazionali. Così, hai sempre a tua disposizione tutto l’occorrente per mettere a punto pronostici davvero accurati.

Nella stagione 2019/20, l’Arsenal e la Juventus non si incontrano sul campo da gioco, dal momento che le due formazioni partecipano a tornei europei diversi.

L’Arsenal è tra le formazioni protagoniste dell’Europa League 2019/20: la squadra prende parte alla fase a gironi della competizione, militando nel gruppo F, assieme a Eintracht Francoforte, Standard Liegi e Vitoria Guimaraes. La formazione guidata dal tecnico Mikel Arteta si impone su tutte le squadre avversarie negli incontri di andata, per poi collezionare solamente pareggi e una sconfitta (contro i tedeschi dell’Eintracht) in quelli di ritorno. I gunners si aggiudicano comunque la vetta della classifica del Girone F, passando alla successiva fase ad eliminazione diretta. Il cammino della squadra in Europa League si ferma tuttavia ai sedicesimi di finale, dove l’Arsenal viene superato dai greci dell’Olympiakos grazie alla regola dei gol fuori casa.

La Juventus vive una stagione particolarmente brillante in Champions League: i bianconeri si aggiudicano la vetta del loro girone collezionando esclusivamente vittorie, fatta eccezione per il pareggio contro l’Atletico Madrid della gara di esordio. Giunto agli ottavi di finale, il club torinese subisce tuttavia una sconfitta in casa dell’Olympique Lione, per 1 a 0, nell’incontro di andata.

La Champions League 2019/20 viene ufficialmente interrotta a causa del dilagare dell’emergenza COVID-19 in Europa prima della conclusione delle gare degli ottavi di finale. I restanti match della stagione sono così rimandati a data da destinarsi.

Tra le prime, storiche gare che vedono contrapporsi sul campo da gioco la Juventus e l’Arsenal spiccano i match di andata e di ritorno delle semifinali della Coppa delle Coppe 1979/80.

I match, disputati presso lo Stadio Highbury di Londra e poi presso lo Stadio Comunale di Torino, vedono da un lato la formazione guidata dal tecnico Terry Neill e, dall’altro, quella allenata da un giovane Giovanni Trapattoni. L’andata si conclude con un pareggio per 1 a 1, con gol di Cabrini e autogol di Bettega. Nell’incontro di ritorno, l’Arsenal riesce invece ad imporsi con la singola rete realizzata all’88 da Vaessen. Nella combattutissima finale, conclusasi ai calci di rigore, a trionfare è tuttavia il Valencia.

In tempi più recenti, Juventus e Arsenal tornano a sfidarsi nell’ambito della Champions League, prima nel corso della stagione 2001/02 (che vede all’andata la vittoria degli cannonieri per 3 a 1 e, al ritorno, quella dei bianconeri per 1 a 0) e poi nell’edizione 2005/06. Nel primo match, che va in scena il 28 marzo 2006, l’Arsenal di Arsene Wenger supera la Juve di Fabio Capello per 2 a 0, con gol firmati da Fabregas e Henry. Il pareggio della sfida di ritorno consegna la vittoria agli inglesi, che proseguono il loro cammino fino alla finale contro il Barcellona. Ad aggiudicarsi la vittoria dell’edizione 2005/06 della Champions League è infine il club spagnolo, che si impone sugli avversari per 2 a 1.