Registrati su SNAI e guarda la Serie A in diretta streaming

Diretta streaming Serie A

Il modo migliore per seguire il calcio è… scommetterci sopra! SNAI non è solo scommesse sportive, con le quote e le condizioni migliori di tutta la rete, ma anche streaming Serie A, per non perdere neppure una partita in diretta e tenere sotto controllo l’andamento di ogni tua giocata.

Streaming del campionato

È, infatti, sufficiente avere aperto un Conto di Gioco SNAI ed effettuato un versamento per accedere a un’incredibile serie di offerte irrinunciabili: tra queste, la diretta streaming del campionato, con tutte le partite del calendario di Serie A a disposizione. Dagli scontri diretti per la volata scudetto alle sfide per evitare la retrocessione, tutti i gol, tutte le azioni, tutte le emozioni del campionato più difficile del mondo saranno fruibili da pc, tablet, smartphone o smart tv.

 

Diretta tv serie A

Juventus, Napoli, Roma, Lazio, Inter, Milan… e non solo. La diretta tv serie A offerta da SNAI a tutti coloro che abbiano aperto un Conto di Gioco ed effettuato un versamento è uno dei migliori sistemi per poter seguire da vicino il massimo campionato. Atalanta, Sampdoria, Fiorentina, Torino, Udinese e Genoa, ma anche le altre: Sassuolo, Bologna, SPAL, Benevento, Crotone, Cagliari, Verona e Chievo. 20 club per 38 giornate, tutte da seguire, tutte da scommettere, tutte da vedere, grazie a SNAI.

La Serie A in diretta streaming

Se, un tempo, per seguire da vicino il grande calcio italiano era necessario abbonarsi a un canale televisivo a pagamento, adesso, per gli scommettitori e gli appassionati dei giochi, la vita è molto più facile: con SNAI, infatti, sarà sufficiente avere aperto un Conto di Gioco (ossia, registrarsi seguendo le istruzioni presenti sul sito) ed effettuato un primo versamento, per poi seguire, senza problemi, tutte le partite in Diretta streaming serie A. Il brivido del pallone sempre a disposizione, su smartphone, tablet, pc o smart tv. Il futuro è SNAI.

Su SNAI.it segui in diretta e in modo gratuito le spettacolari gare della Serie A, grazie all'innovativo servizio di streaming del campionato italiano di calcio liberamente accessibile per tutti gli utenti registrati sul portale ed in possesso di un conto gioco attivo. Per rendere ancora più completa la sua offerta e permettere ai grandi appassionati dello sport più bello del mondo di vivere a tutto tondo la propria passione, oggi SNAI propone tante avvincenti modalità di scommessa, a cui si somma la nuova possibilità di guardare in diretta streaming gli incontri della Serie A, tramite computer, portatile, tablet, smartphone e persino smart TV: iscriviti subito su SNAI.it, segui la semplice procedura per l'attivazione del tuo conto gioco e inizia a seguire le imprese della tua squadra del cuore e a mettere alla prova il tuo intuito puntando sull'esito delle partite.

Streaming gratuito Serie A: tutte le gare in diretta

Seguire i big match della Serie A in diretta e in modo gratuito, con la garanzia di una perfetta qualità dell'immagine, non solo comodamente tra le mura di casa, ma ovunque ci si trovi, grazie ad una semplice connessione di rete stabile. Con SNAI, il sogno diventa realtà: oggi, puoi guardare gratuitamente gli incontri del campionato di Serie A sfruttando il pratico servizio streaming, connettendoti anche tramite dispositivi mobile grazie alle app fluide e leggere disponibili per tutti i principali sistemi operativi.

Approfittare dell'innovativo servizio è semplice: registra la tua utenza su SNAI.it e attiva il tuo conto gioco completando la semplice procedura di verifica guidata ed effettuando un primo versamento. Quindi, accedi alla piattaforma e consulta subito il calendario dei prossimi eventi e dei match della Serie A disponibili per la diretta streaming. Il meglio del grande calcio italiano sarà sempre a portata di click o di tap, senza dover sottoscrivere alcun abbonamento.

Dalla prima all'ultima giornata di campionato: l'offerta SNAI copre tutti gli appuntamenti imperdibili con la Serie A e ti offre la certezza di non perdere nemmeno un match della tua squadra del cuore. In più, accedendo alla sezione dedicata alle scommesse sportive, scopri l'ampio ventaglio di modalità di scommessa sulle gare della massima serie e realizzi le tue giocate in modo semplice e, soprattutto, assolutamente sicuro.

Alle tradizionali tipologie di giocata, oggi SNAI affianca le emozionanti scommesse Live: puoi seguire gratuitamente in diretta streaming gli incontri della Serie A e, in contemporanea, puntare sull'esito dei singoli match mentre si stanno svolgendo, attendendo il momento perfetto per mettere a segno la tua giocata o per massimizzare la tua vincita.

Come guardare gratuitamente la Serie A con SNAI

Se hai già registrato un'utenza su SNAI.it e attivato il conto gioco, effettua l'accesso e seleziona la partita della Serie A cliccando sul pulsante "Guarda lo streaming", dall'elenco degli eventi disponibili nella sezione Live per attivare la visualizzazione del match.

La Serie A in diretta: i nomi storici delle telecronache calcistiche

Il grande spettacolo del campionato di calcio di Serie A è legato alla profonda tradizione sportiva delle big protagoniste del calcio italiano, al loro eccellente livello tecnico e alla sempre più numerosa presenza di campioni internazionali nelle fila degli storici club nazionali. Tuttavia, parte del merito dell'enorme numero di "tifosi da divano" che si contano in Italia va alla passione con cui celebri telecronisti e giornalisti sportivi, nel corso del tempo, hanno saputo raccontare la magia di questo sport straordinario. Anche se attualmente la radio e la telecronaca non rivestono più il ruolo fondamentale di un tempo, per moltissimi italiani le voci dei personaggi che hanno accompagnato tanti indimenticabili momenti del calcio italiano continuano a rappresentare, anche oggi, un punto di riferimento.

Tra i nomi indimenticabili delle cronache calcistiche italiane, spicca senza dubbio Bruno Pizzul, una delle voci più amate di sempre della telecronaca sportiva, grazie ad uno stile essenziale e coinvolgente al tempo stesso. Dopo una carriera da giocatore che lo vede vestire le maglie del Pro Gorizia, del Catania e dell'Ischia, interrotta precocemente da un infortunio al ginocchio, Pizzul partecipa ad un concorso per telecronisti in RAI e l'8 aprile 1970 commenta la prima, storica partita della sua carriera, uno spareggio di Coppa Italia tra Juventus e Bologna che, secondo l'aneddoto, vede la futura voce più amata del calcio italiano presentarsi allo stadio di Como con un quarto d'ora di ritardo. Nonostante il contrattempo del debutto, l'abilità e la passione di Pizzul emergono presto e già nel 1972 il telecronista racconta la sua prima finale di una competizione internazionale, la Coppa Henry Delaunay (che vede la vittoria della Germania Ovest sull'URSS per 3 a 0). A cavallo degli anni '70 e '80 Bruno Pizzul racconta molti match del campionato italiano e dei tornei europei trasmessi dalla RAI e, a partire dai Mondiali del 1986, diventa stabilmente la voce che accompagna le imprese della Nazionale azzurra nelle grandi sfide internazionali. L'ultima cronaca ufficiale per la televisione di Stato di Bruno Pizzul viene trasmessa il 21 agosto 2002, quando a Trieste si gioca un incontro amichevole tra Italia e Slovenia.

Impossibile non ricordare anche Nando Martellini, altra voce scolpita nei ricordi dei tifosi italiani, per molti anni radiocronista e, successivamente, commentatore televisivo in RAI e autore di innumerevoli, emozionanti telecronache di gare della massima serie, ma anche di storici match dei campionati europei e mondiali. È la voce di Martellini ha scandire il celebre triplice grido "Campioni del mondo" che annuncia la vittoria della nazionale italiana nella finale dei Mondiali di Spagna 1982, capace di imporsi per 3 a 2 sulla Germania Ovest grazie alle storiche reti di Rossi, Tardelli e Altobelli.

Tra gli altri grandi protagonisti delle telecronache calcistiche italiane è doveroso ricordare anche Beppe Viola, Nicolò Carosio, Sandro Ciotti, Marco Civoli e, in stagioni più recenti, Maurizio Compagnoni, Sandro Piccini, Fabio Caressa e Francesco Repice, solo per citare alcuni dei nomi più conosciuti e amati dal pubblico italiano.