Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Irlanda 1: scommesse sulla League of Ireland Premier Division

La League of Ireland Premier Division, o più semplicemente la Premier Division, rappresenta la massima serie del campionato di calcio irlandese. La profonda tradizione sportiva del paese, il ragguardevole livello tecnico raggiunto nel corso degli anni dalle grandi formazioni di Dublino come il Bohemians, lo Shamrock Rovers e lo Shelbourne, e la passione con cui le tifoserie locali sostengono le formazioni in campo rendono la prima divisione irlandese una competizione assolutamente da non sottovalutare e capace di dar vita a momenti di grande calcio.

Nella sezione di SNAI dedicata alla Premier Division trovi il calendario con le date e gli orari delle prossime gare del campionato irlandese: per ciascun evento, visualizzi tutte le scommesse sull'esito e le vantaggiose quote sempre aggiornate. Oltre che da computer, hai la possibilità di mettere a segno le tua scommesse anche da smartphone e da tablet, sempre in modo semplice, veloce e sicuro, navigando sulla versione mobile del sito oppure utilizzando la pratica app disponibile per dispositivi Android e iOS.

  • Sport: calcio
  • Paese: Irlanda
  • Cadenza: annuale (febbraio - novembre)
  • Partecipanti: 10
  • Fondazione: 1985
  • Campione in carica: Shamrock Rovers

Il campionato di calcio irlandese è lontano dalle prime posizioni del ranking ufficiale stilato dalla UEFA che confronta il livello e la competitività dei vari tornei calcistici nazionali d'Europa; tuttavia, la League of Ireland Premier Division rimane una delle più antiche competizioni che si svolgono sul suolo europeo e la lunga storia del campionato si riflette a pieno nelle storiche rivalità esistenti tra le formazioni e nell'energia con cui le tifoserie vivono tutti gli appuntamenti con il campionato. Il coinvolgente spettacolo della Premier Division non appassiona solo i tifosi locali, ma di stagione in stagione riscuote un successo crescente anche al di fuori dei confini nazionali. Per gli amanti del betting sportivo, poi, il calcio irlandese offre un banco di prova molto interessante e ghiotte occasioni di vincita.

Grazie a SNAI, realizzare le tue scommesse sul risultato dei big match della Premier Division diventa questione di pochi click. Per cominciare a giocare, hai solo bisogno di registrare un'utenza sul portale e di completare la semplice procedura di verifica del conto gioco. In breve, sarai pronto per consultare il calendario della prossima giornata di campionato, scoprire il ricco ventaglio di tipologie di giocate proposte e le vantaggiose quote offerte da SNAI. Sfruttando la comoda app potrai inoltre rimanere sempre aggiornato sull'esito degli ultimi match della Premier Division irlandese, vedere la classifica di campionato completa e piazzare le tue puntate in qualsiasi momento.

In più, per ciascuna partita in calendario puoi accedere ad interessanti dati statistici sull'esito dei passati incontri tra le due formazioni, ma anche ad informazioni approfondite sull'andamento del campionato in corso e su quello delle passate edizioni.

La prima divisione del calcio irlandese torna con la stagione 2023/2024, pronta a partire il 16 febbraio 2024 fino ad arrivare all'autunno dello stesso anno. Le partecipanti sono determinate ad arrivare ai vertici della classifica finale per accaparrarsi la qualificazione alle fasi preliminari di Champions League, o per accontentarsi di un buon posto in Europa League. Le squadre di questa stagione sono 10 e vedono:

  • Galway
  • Shelbourne
  • Waterford
  • Dundalk
  • Shamrock Rovers
  • Derry City
  • Drogheda
  • Bohemians
  • Sligo Rovers
  • St. Patricks
Il Shamrock Rovers riuscirà a difendere il titolo che, ormai, gli appartiene da ben quattro stagioni consecutive?

La League of Ireland Premier Division, ossia la massima serie del campionato di calcio irlandese edizione 2023, torna a giocarsi dal 17 febbraio al 3 novembre 2023. Come di consueto le squadre partecipanti a questa edizione sono 10:

  • Bohemians (Dublino)
  • Cork City (Cork)
  • Derry City (Derry)
  • Drogheda Utd (Drogheda)
  • Dundalk (Dundalk)
  • St Patrick's (Dublino)
  • Shamrock Rovers (Dublino)
  • Shelbourne (Dublino)
  • Sligo Rovers (Sligo)
  • UCD (Dublino)

Gli Shamrock Rovers sono i campioni in carica, avendo vinto il loro titolo numero 20 al termine della precedente stagione 2021/22. Nove formazioni erano presenti nella precedente stagione del massimo campionato irlandese di calcio, mentre il Cork City è stato promosso ed è tornato in massima divisione dopo un’assenza di due anni. Il Cork City ha sostituito il Finn Harps, retrocesso dopo quattro stagioni consecutive nella League of Ireland First Division (il secondo livello del campionato).

Secondo il regolamento, la prima classificata conquista il titolo e si guadagna il diritto di accedere al primo turno preliminare di Champions League, la seconda e la terza classificata si qualificano al primo turno preliminare di Conference League, mentre la penultima classifica gioca gli spareggi per la retrocessione e l’ultima retrocede direttamente in League of Ireland First Division.

Tra le favorite di questa edizione c’è stato fin da subito lo Shamrock Rover, che oltre a detenere il titolo di campione d’Irlanda ha un passato molto prestigioso nel calcio professionistico irlandese. Dallo Shamrock proviene il maggior numero di giocatori forniti alla Nazionale, la squadra detiene il record di titoli conquistati nelle competizioni All-Ireland ed è una tra le più blasonate del paese.

E lo svolgimento del torneo da ragione ai pronostici iniziali. È infatti lo Shamrock a trionfare con una giornata di anticipo dopo il 2 a 0 del 27 ottobre 2023 contro il St. Patrick Athletic. Quest’ultimo arriverà terzo in classifica, subito dopo il Derry City.

La League of Ireland Premier Division torna con la sua edizione numero 102: la stagione 2022 della massima serie del campionato di calcio irlandese si tiene dal 18 febbraio al 4 novembre 2022, coinvolgendo come di consueto 10 formazioni:

  • Bohemians (Dublino)
  • Derry City (Derry)
  • Drogheda Utd (Drogheda)
  • Dundalk (Dundalk)
  • Finn Harps (Ballybofey)
  • Shamrock Rovers (Dublino)
  • Shelbourne (Dublino)
  • Sligo Rovers (Sligo)
  • St Patrick's (Dublino)
  • UCD (Dublino)

Le novità più importanti di questa annata sono rappresentate dall’arrivo dei club dello Shelbourne e dell’UCD: le due squadre, entrambe con sede a Dublino, prendono parte alla massima serie del campionato di calcio irlandese in virtù di prima e seconda classificata nella precedente edizione della First Division (ovvero il secondo livello del campionato). Hanno sostituito Longford Town e Waterford.

Il regolamento prevede che la prima classificata conquisti il titolo e acceda al primo turno preliminare di Champions League. La seconda e la terza classificata si qualificheranno per il primo turno preliminare di Conference League. La penultima classifica si qualificherà agli spareggi per la retrocessione, l'ultima retrocederà direttamente in League of Ireland First Division.

Fin dalle prime giornate di campionato, lo Shamrock Rover è apparso come il principale candidato alla guida della classifica, mantenendo poi per tutto il torneo un certo margine di vantaggio sulle avversarie. Lo Shamrock è un club storico d'Irlanda dal passato prestigioso, che nel corso della sua esistenza ha fornito il maggior numero di giocatori alla nazionale rispetto a qualsiasi altra squadra del territorio. Detiene il record di titoli vinti nelle competizioni All-Ireland, avendo alzato al cielo sette coppe; per quanto riguarda la League of Ireland Premier Division e per la FAI Cup, il club vanta il record di vittorie, configurandosi insomma come una delle squadre più blasonate del paese.

Altre squadre di alto profilo nel torneo irlandese sono Derry City e Dundalk. Il Derry City Football Club ha sede nell'omonima città nell'Irlanda del Nord ed è l'unico club dell'Irlanda del Nord a prendere parte alla League of Ireland. Il Derry vanta il primato di centrato il treble nazionale nel 1988/89, è l'unica squadra della League of Ireland ad esserci riuscita. Anche il Dundalk è una squadra piuttosto prestigiosa, basti pensare che è il club d’Irlanda a vantare il punteggio più alto nel calcio europeo. Inoltre, nel 1963/64 ha esordito in Coppa dei Campioni e in quell'edizione è stato il primo club irlandese a vincere una gara in trasferta in Europa; nella stessa competizione il Dundalk raggiunse persino gli ottavi di finale nel 1979/80.

Ma torniamo al campionato di Premier Division 2022, al termine del quale è, come da pronostico, lo Shamrock Rovers ad aggiudicarsi il titolo per la ventesima volta nella sua storia.

Il 2021 è l’anno della centounesima edizione della League of Ireland Premier Division. Il torneo ha inizio il 19 marzo 2021, purtroppo in nessuna delle partite iniziali potrà prendere parte il pubblico dei tifosi, visto che le regole dovute al distanziamento sociale interdicono ancora l’ingresso agli impianti sportivi. Le squadre partecipanti sono 10 e si scontrano nel solito girone all’italiana. Ecco l’elenco delle partecipanti: Bohemians, Derry City, Drogheda united, Dundalk, Finn Harps, Longford Town, Shamrock Rovers, St Patrick’s, Waterford.

La stagione si conclude il 19 novembre 2021 e ad aggiudicarsi la vittoria del campionato è la formazione degli Shamrock Rovers: la squadra si conferma ancora una volta campione aggiudicandosi il titolo per la 19a volta nella sua storia, raggiungendo il gradino più alto del podio con un totale di 78 punti e con ben 16 lunghezze di vantaggio sulla formazione seconda classificata. Se la squadra vincitrice della Premier Division 2021 viene ammessa in modo diretto alla UEFA Champions League 2021/22, per i club dal 2o al 4o posto (St. Patrick’s, Sligo Rovers e Derry City) si aprono le porte della UEFA Conference League 2021/22.

Le squadre ultime classificate, ovvero Waterford e Lonford Town, si sfidano nei play-out per la salvezza/retrocessione: la vittoria del match va al Wateford, mentre gli avversari chiudono l’annata scivolando nel secondo livello del campionato.

Per quanto riguarda le performance individuali, a centrare la vittoria del titolo di miglior marcatore della Ireland Premier Division 2021/22 è Georgie Kelly dei Bohemians, che nel corso del campionato è autore di 21 gol.

La centesima edizione della League of Ireland Premier Division (2020) è iniziata il 14 febbraio e si concluderà nel mese di ottobre 2020. Il Dundalk è il detentore del titolo nazionale. Dalla First Division 2019 è stato promosso in massima serie lo Shelbourne, il quale non vi partecipava dal 2013. I club partecipanti alla centesima edizione della massima serie di calcio irlandese sono: Bohemians, Cork City, Derry City, Dundalk, Finn Harps, Shamrock Rovers, Shelbourne, Sligo Rovers, St Patrick's e Waterford.

Nel mese di marzo 2020, quando ogni attività sportiva viene sospesa a causa dell'emergenza sanitaria mondiale, la classifica della League of Ireland Premier Division 2020 vede al primo posto gli Shamrock Rovers con 15 punti, seguiti dal Dundalk a 12 punti e dal Bohemians con 9 punti. Non il miglior modo di festeggiare i cent’anni di storia del torneo, visto che anche il massimo campionato irlandese si è dovuto fermare, nello specifico il 3 marzo 2020, a causa dell’emergenza dovuta alla pandemia di covid-19. Le squadre sono potute tornare in campo solo il 31 luglio, e hanno proseguito a giocare fino al 9 novembre tutti i restanti dei 90 incontri stagionali. Il problema è che a causa della norme introdotte dalla necessità di distanziamento sociale, l’accesso agli impianti sportivi è stato interdetto al pubblico. Pertanto tutte le partite da luglio in poi che sono state giocate in prima divisione irlandese sono state a porte chiuse.

A trionfare è stata la squadra più iconica del calcio irlandese ovvero lo Shamrock Rovers che ha totalizzato 48 punti. I Bohemians sono arrivati secondi con 37 punti, il Dundalk campione in carica terzo con 26. Classifica molto lunga, dunque, che ha incoronato la squadra più in forma e che meglio ha saputo interpretare il ritorno in campo a mesi di distanza dallo stop. Lo Shamrock Rovers chiude il campionato con l’impressionante record di zero sconfitte all’attivo, solo tre pareggi hanno rallentato la corsa dei quadrifogli di Shamrock.

La massima serie del campionato irlandese di calcio, che coincide con la sua novantanovesima edizione, è cominciata il 15 febbraio ed è terminata il 25 ottobre 2019. Il Dundalk ha vinto il campionato per la quattordicesima volta nella sua storia, la seconda consecutiva.

I club Finn Harps e lo UCD sono stati promossi dalla First Division 2018, mentre le retrocessioni hanno interessato il Limerick e il Bray Wanderers. Le 10 squadre che hanno preso parte a questa edizione della massima serie irlandese di calcio sono: Bohemians, Cork City, Derry City, Dundalk, Finn Harps, Shamrock Rovers, Sligo Rovers, St Patrick's, UCD e Waterford.

Il format della competizione prevede che le squadre si affrontino in un girone all'italiana con match di andata e ritorno, per un totale di 36 turni.

A fine stagione, il Dundalk si conferma campione d'Irlanda come nell'edizione precedente, lo m Shamrock Rovers si classifica secondo alle spalle dei campioni, mentre l'UDC retrocede in cadetteria. Il miglior marcatore della stagione è Junior Ogedi-Uzokwe, giocatore del Derry City, con 14 reti segnate.

La prima edizione del campionato di calcio irlandese, all'epoca denominato Free State League, va in scena nella stagione 1921/22. Quell'anno, partecipano al neonato torneo solamente otto formazioni, tutte con sede nella capitale Dublino: Bohemians, Dublin United, Frankfort, Jacobs, Olympia, Shelbourne, St. James's Gate e YMCA. Il torneo si articola in quattordici giornate, nel corso delle quali ciascuna squadra sfida tutte le restanti in un match di andata e in uno di ritorno. A dominare la prima edizione della massima serie irlandese è il St. James's Gate, che con con ben undici vittorie conquista la vetta della classifica nonché il primo titolo di Campione d'Irlanda.

Nel corso del primo decennio di vita del campionato, il predominio delle squadre di Dublino è inossidabile: a contendersi il titolo di campione sono Shamrock Rovers, Bohemians e Shelbourne. Per assistere alla vittoria di una formazione esterna alla capitale occorre attendere fino all'annata 1932/33, quando il Dundalk, club con sede nell'omonima città, riesce ad imporsi sui blasonati avversari.

Tra gli exploit più interessanti nella storia della Irish Premier League c'è quello del Cork United, formazione che nel corso dei primi anni Quaranta si aggiudica per cinque volte la vittoria della massima serie. Se dalla metà degli anni Quaranta fino alla fine degli anni Cinquanta il titolo di Campione d'Irlanda torna stabilmente a Dublino, nelle tre decadi successive in vetta alla classifica si alternano molti club diversi, tra cui: Limerick, Waterford, Cork Hiberians, Cork Celtic, Sligo Rovers e Athlone Town.

A partire dalla stagione 1985/86, il campionato di calcio irlandese, unificato sotto il nome di League of Ireland, viene suddiviso in due livelli: quello della Premier Division, ovvero della massima serie, e quello della First Division, ovvero della serie cadetta. Attualmente, la League of Ireland Premier Division viene organizzata con cadenza annuale dalla FAI, ovvero la Football Association of Ireland. A differenza della maggior parte dei campionati europei, il torneo si svolge da marzo a novembre, in modo tale da evitare di disputare match nei periodi in cui il clima risulta più avverso. Prendono parte alla competizione dieci squadre, che si sfidano nell'ambito di un doppio girone all'italiana: in sostanza, ciascuna squadra affronta tutte le altre in due partite di andata e in due di ritorno, per un totale di trentasei giornate di campionato. I club conquistano tre punti per ogni vittoria riportata, uno in caso di pareggio e zero per ciascuna sconfitta subita. A fine stagione, la squadra che siede in vetta alla classifica si aggiudica il titolo di Campione d'Irlanda, nonché il diritto a partecipare alla UEFA Champions League nel corso della stagione seguente. Le formazioni dalla seconda alla quarta guadagnano invece la qualificazione all'Europa League, mentre le ultime tre classificate, automaticamente, retrocedono nella First Division, ovvero la serie cadetta.

Nel 2017, il numero delle squadre partecipanti al torneo è passato da 12 a 10: dalla First Division 2017 è stato promosso il Waterford, mentre sono stati retrocessi in First Division il Galway United, il Finn Harps e il Drogheda United.

La League of Ireland Premier Division 2018 è stata l’edizione numero 98 della massima serie del campionato irlandese di calcio e si è svolta dal 16 febbraio al 26 ottobre. Il detentore del suo tredicesimo trofeo è il Dundalk.