Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Formazione Spezia

Nella sezione di SNAI.it dedicata alla Formazione dello Spezia trovi tutte le informazioni di cui sei in cerca in merito a nomi, ruolo, numeri di maglia, età e nazionalità dei giocatori che compongono la rosa degli aquilotti. Non solo: oltre al commento sullo stato della formazione bianconera ad inizio stagione, trovi approfondimenti relativi ai nuovi acquisti e alle cessioni più importanti delle sessioni estiva e invernale del calciomercato. Così, sei sempre al passo con tutte le novità che riguardano lo schieramento spezzino e hai a tua disposizione informazioni preziose per affinare i tuoi pronostici e mettere a segno giocate online vincenti sulla Serie A.

Il calciomercato invernale 2023/24 dello Spezia è stato caratterizzato da movimenti significativi, con un occhio particolare alla costruzione e al rafforzamento della squadra. Nonostante l'assenza di spese dirette, il club ha effettuato una serie di acquisizioni mirate, mirando a migliorare la qualità e la profondità della rosa.

Portieri

Jeroen Zoet 1
06/01/1991 – Ned

Gian Marco Crespi 28
28/06/2001 – Pol

Petar Zovko 40
25/03/2002 – Bih

Difensori

Dimitrios Nikolaou 43
13/08/1998 – Gre

Przemyslaw Wisniewski 55
27/07/1998 - Pol

Lukas Muhl 23
27/01/1997 – Ger

Petko Hristov 4
01/04/1999 – Bul

Iva Gelashvili 33
08/04/2001 – Geo

Nicolò Bertola 77
23/04/2003 – Ita

Gregorio Tanco 5
18/10/1999 – Arg

Arkadiusz Reca 13
17/06/1995 – Pol

João Moutinho 5
12/01/1998 - Por

Roko Jureskin 3
29/09/2000 – Cro

Christian Cugnata 26
13/01/2005 – Ita

Ales Mateju 37
03/06/1996 – Cze

Luca Vignali 14
11/01/1996 – Ita

Centrocampisti

Salvatore Esposito 25
07/10/2000 - Ita

Adam Nagy 8
17/06/1995 – Ung

Giovanni Corradini 21
12/11/2002 – Ita

Filippo Bandinelli 25
29/03/1995 – Ita

Filip Jagiello 97
08/08/1997 – Pol

Rachid Kouda 80
25/07/2002 – Ita

Tio Cipot 20
20/04/2003 – Slv

Francesco Cassata 29
16/lug/1997 - Ita

Niccolò Pietra 15
28/09/2003 – Ita

Pietro Candelari 36
21/01/2005 – Isl

Attaccanti

Daniele Verde 10
20/06/1996 – Ita

Salvatore Elia 7
30/06/1999 – Ita

Francesco Di Esposito 9
28/giu/2005 – Ita

Luca Moro 24
25/01/2001 – Ita

Giuseppe Di Serio 20
20/07/2007 - Ita

Diego Falcinelli 16
26/06/1991 - Ita

Complessivamente, lo Spezia ha orchestrato un mercato dinamico, mescolando giovani talenti e giocatori più esperti, sia attraverso acquisizioni permanenti che temporanee. Le cessioni hanno contribuito a liberare risorse finanziarie, consentendo al club di bilanciare il suo organico in vista della seconda metà della stagione.

Tanto movimento in rosa per lo Spezia che dopo la retrocessione da Serie A a Serie B si ritrova a dover recuperare il risultato sconvolgendo i giocatori a propria disposizione. La speranza è quella di poter tornare in prima divisione quanto prima possibile, per farlo hanno bisogno di mettere pesantemente mano alla squadra a disposizione del tecnico.

Portieri

Bartlomiej Dragowski 69
19/08/1997 – Pol

Jeroen Zoet 1
06/01/1991 – Ned

Petar Zovko 40
25/03/2002 – Bih

Difensori

Dimitrios Nikolaou 43
13/08/1998 – Gre

Przemyslaw Wisniewski 55
27/07/1998 - Pol

Lukas Muhl 23
27/01/1997 – Ger

Petko Hristov 4
01/04/1999 – Bul

Iva Gelashvili 33
08/04/2001 – Geo

Nicolò Bertola 77
23/04/2003 – Ita

Laurens Serpe 5
07/02/2001 – Ita

Arkadiusz Reca 13
17/06/1995 – Pol

João Moutinho 5
12/01/1998 - Por

Christian Cugnata 26
13/01/2005 – Ita

Kelvin Amian 27
08/02/1998 – Fra

Centrocampisti

Salvatore Esposito 25
07/10/2000 - Ita

Albin Ekdal 8
28/07/1989 – Swe

Giovanni Corradini 21
12/11/2002 – Ita

Szymon Zurkowski 77
25/09/1997 - Pol

Filippo Bandinelli 25
29/03/1995 – Ita

Tio Cipot 20
20/04/2003 – Slv

Francesco Cassata 29
16/lug/1997 - Ita

Rachid Kouda 80
25/07/2002 – Ita

Pietro Candelari 36
21/01/2005 – Isl

Niccolò Pietra 15
28/09/2003 – Ita

Mirko Antonucci 48
11/mar/1999 – Ita

Attaccanti

Daniele Verde 10
20/06/1996 – Ita

Salvatore Elia 7
30/06/1999 – Ita

Luca Moro 24
25/01/2001 – Ita

Raimonds Krollis 19
28/10/2001 - Let

Francesco Di Esposito 9
28/giu/2005 – Ita

La cessione più importante con cui ha sostenuto l'intero mercato è quella di M'Bala Nzola, giocatore destinato alla Fiorentina per la modica cifra di 10 milioni di euro. A lasciare il club, per creare un tesoretto spendibile nella finestra estiva, ci sono anche Kevin Agudelo, Gyasi e Podgoreanu, ceduti rispettivamente per 2,5 milioni, 2 milioni e 500mila euro. Ad abbandonare la casacca bianconera a parametro zero sono Bourabia, Mraz, Nguiamba, Marchetti e N'Gbesso.

Per rimediare alle partenze, la società ha deciso di rinforzare la rosa di Alvini con Salvatore Esposito dalla SPAL per 3,2 milioni, Zurkowski dalla Fiorentina per 3,2 milioni, Bandinelli dall'Empoli per 2,5 milioni, Antonucci dal Cittadella per 1,7 milioni e Kouda dal Picerno per 450mila euro. Quasi tutti nomi in odore di Serie A che dimostrano quando la squadra ci tenga a tornare ai massimi livelli del calcio italiano.

Come si ridisegna la rosa dello Spezia a seguito della sessione di calciomercato invernale? Sicuramente c'è stato un ricambio significativo, con nuovi acquisti che sono andati a rafforzare in maniera omogenea tutti i reparti.

Portieri

Jeroen Zoet 1
06/01/1991 – Ned

Petar Zovko 40
25/03/2002 – Bih

Bartlomiej Dragowski 69
19/08/1997 – Pol

Federico Marchetti 22
07/02/1983 - Ita

Difensori

Ethan Ampadu 4
14/09/2000 – Wls

Dimitrios Nikolaou 43
13/08/1998 – Gre

Mattia Caldara 29
05/05/1994 – Ita

Arkadiusz Reca 13
17/06/1995 – Pol

Kelvin Amian 27
08/02/1998 – Fra

Salva Ferrer 21
21/01/1998 – Esp

Emil Holm 2
13/05/2000 – Swe

João Moutinho 5
12/01/1998 - Por

Przemyslaw Wisniewski 55
27/07/1998 - Pol

Centrocampisti

Albin Ekdal 8
28/07/1989 – Swe

Simone Bastoni 20
05/11/1996 – Ita

Mehdi Bourabia 6
07/08/1991 – Mar

Mikael Egill Ellertsson 28
11/03/2002 – Isl

Jacopo Sala 7
05/12/1991 – Ita

Viktor Kovalenko 24
14/02/1996 – Ukr

Daniel Maldini 30
11/10/2001 – Ita

Salvatore Esposito 25
07/10/2000 - Ita

Szymon Zurkowski 77
25/09/1997 - Pol

Attaccanti

Emmanuel Gyasi 11
11/01/1994 – Gha

Daniele Verde 10
20/06/1996 – Ita

Kevin Agudelo 33
14/11/1998 – Col

M'Bala Nzola 18
18/08/1996 – Ang

Eldor Shomurodov 14
29/06/1995 - Uzb

Raimonds Krollis 19
28/10/2001 - Let

Partiamo dai giocatori che lasciano la rosa. Una delle più importanti operazioni in uscita è quella che vede il trasferimento di Jakub Kiwior all'Arsenal a titolo definitivo, per una cifra di 25 milioni. Lascia gli aquilotti anche Petko Hristov dopo una stagione e mezzo, il difensore bulgaro è stato ceduto con la formula del prestito con obbligo di riscatto se i lagunari saranno promossi in Serie A. Ceduti in prestito anche Aurélien Nguiamba allo Jagiellonia, Sher al Groningen e Strelec alla Reggina. Per quanto riguarda le operazioni in entrata, gli spezzini acquistano il portiere Federico Marchetti, ex Genoa e Lazio, per essere il vice di Dragowski. In difesa arrivano i rinforzi Przemyslaw Wisniewski e João Moutinho rispettivamente dal Venezia e dall'Orlando City, entrambi a titolo definitivo. Nuovi ingressi anche a centrocampo con il mediano Salvatore Esposito, in prestito dalla SPAL, Jacopo Sala, che arriva da svincolato, e Tio Cipot, proveniente dall'NS Mura in Slovenia e firmatario di un contratto fino al 2027. Infine, i nuovi arrivi in attacco sono Eldor Shomurodov, in prestito dalla Roma in prestito secco senza obbligo nè diritto di riscatto, e Raimonds Krollis, che approda allo Spezia dal Valmiera FC e sottoscrive un contratto fino al 2026.

La sessione estiva del calciomercato 2022/23 in Serie A si è ormai conclusa. In questa annata, lo Spezia ha come principale obiettivo la salvezza. Per far fronte alla necessità di rimanere nella massima categoria, la società ligure ha stravolto completamente la rosa dei giocatori, partendo dal suo allenatore; al posto di Thiago Motta, il quale ha deciso di lasciare i bianconeri, è stato ingaggiato Luca Gotti. La rosa dello Spezia per la stagione 2022/23 in Serie A è la seguente.

Portieri

Jeroen Zoet 1
06/01/1991 – Ned

Petar Zovko 40
25/03/2002 – Bih

Bartlomiej Dragowski 69
19/08/1997 – Pol

Difensori

Ethan Ampadu 4
14/09/2000 – Wls

Jakub Kiwior 14
15/02/2000 – Pol

Dimitrios Nikolaou 43
13/08/1998 – Gre

Mattia Caldara 29
05/05/1994 – Ita

Petko Hristov 15
01/03/1999 – Bul

Arkadiusz Reca 13
17/06/1995 – Pol

Kelvin Amian 27
08/02/1998 – Fra

Salva Ferrer 21
21/01/1998 – Esp

Emil Holm 2
13/05/2000 – Swe

Centrocampisti

Albin Ekdal 8
28/07/1989 – Swe

Aurélien Nguiamba 39
18/01/1999 – Fra

Simone Bastoni 20
05/11/1996 – Ita

Aimar Sher 31
20/12/2002 – Swe

Mehdi Bourabia 6
07/08/1991 – Mar

Mikael Egill Ellertsson 28
11/03/2002 – Isl

Jacopo Sala 7
05/12/1991 – Ita

Viktor Kovalenko 24
14/02/1996 – Ukr

Daniel Maldini 30
11/10/2001 – Ita

Attaccanti

Emmanuel Gyasi 11
11/01/1994 – Gha

Daniele Verde 10
20/06/1996 – Ita

Kevin Agudelo 33
14/11/1998 – Col

Leandro Sanca 89
04/01/2000 – Por

M'Bala Nzola 18
18/08/1996 – Ang

David Strelec 44
04/04/2001 – Svk

Diversi giocatori si sono trasferiti altrove in questa sessione di calciomercato. Lo Spezia ha detto addio a Erlic, che ha fatto ritorno al Sassuolo dopo 12 mesi di prestito, mentre capitan Maggiore ha accettato il corteggiamento della Salernitana. Anche Provedel ha lasciato la Liguria per trasferirsi nella Capitale e accasarsi alla Lazio. Al suo posto è stato acquistato Dragowski, che nella Fiorentina non trovava più spazio. Il reparto difensivo ha visto l’arrivo di Ethan Ampadu, mentre Ekdal è destinato a rimpolpare il centrocampo. Tra gli arrivi degni di nota, dal Milan è stato preso in prestito il classe 2001 Daniel Maldini. Confermata la presenza di Simone Bastoni, che ha ereditato la fascia da capitano, mentre ci si aspetta molto di più da Nzola, reduce da una stagione un po' deludente.

Bisogna fare di necessità virtù, allo Spezia lo sanno bene. La scorsa stagione è stata assolutamente trionfale, per certi versi completamente miracolosa. Di tutte le neopromosse lo Spezia è stata l’unica a salvarsi proponendo una buona idea di gioco, una certa concretezza e valorizzazione dei giovani in rosa. Purtroppo l’estate ha portato il cambio forzato del tecnico, la guida è passata da Vincenzo Italiano a Thiago Motta, allenatore dalla carriera corta che ha ancora tutto da dimostrare. Lo Spezia quindi si ritrova a dover tentate un nuovo anno di permanenza in A con risorse piuttosto limitate. Riuscirà nell’intento? Questa è la rosa con la quale tenterà l’impresa.

Portieri

Jeroen Zoet 1
06/01/1991 - Ned

Petar Zovko 40
25/03/2002 - Bih

Ivan Provedel 94
17/03/1994 – Ita

Difensori

Jacopo Sala 7
05/12/1991 - Ita

Jakub Kiwior 14
15/02/2000 - Pol

Petko Hristov 15
01/03/1999 - Bul

Simone Bastoni 20
05/11/1996 - Ita

Salva Ferrer 21
21/01/1998 - Esp

Kelvin Amian 27
08/02/1998 - Fra

Martin Erlic 28
24/01/1998 - Cro

Dimitrios Nikolaou 43
13/08/1998 - Gre

Nicolo' Bertola 77
23/03/2003 - Ita

Filippo Scieuzo 97
15/07/2003 – Ita

Centrocampisti

Mehdi Bourabia 6
07/08/1991 - Mar

Viktor Kovalenko 8
14/02/1996 - Ukr

Arkadiusz Reca 13
17/06/1995 - Pol

Suf Podgoreanu 17
20/01/2002 - Isr

Giulio Maggiore 25
12/03/1998 - Ita

Aimar Sher 31
20/12/2002 - Swe

Niccolo' Pietra 80
28/09/2003 - Ita

Ayoub Afi 86
17/11/2003 - Ita

Leo Sena 88
31/12/1995 – Bra

Attaccanti

Rey Manaj 9
24/02/1997 - Alb

Daniele Verde 10
20/06/1996 - Ita

Emmanuel Gyasi 11
11/01/1994 - Gha

M'bala Nzola 18
18/08/1996 - Fra

Ebrima Colley 19
01/02/2000 - Gam

Janis Antiste 22
18/08/2002 - Fra

Eddie Salcedo 29
01/10/2001 - Ita

Kevin Agudelo 33
14/11/1998 - Col

David Strelec 44
04/04/2001 - Svk

Diego Zuppel 99
13/10/2002 – Ita

L’addio di Vincenzo Italiano è stato preso come un atto di alto tradimento, verrebbe da dire giustamente. Il tecnico infatti, dopo la gran bella stagione portata a compimento, aveva prolungato il suo contratto, salvo poi andare alla Fiorentina. Tutto sommato non è stato un comportamento corretto, il quale ha messo seriamente in difficoltà lo Spezia. Tuttavia la dirigenza ha comunque provato a fornire al tecnico Thiago Motta una rosa rispettabile con alcuni rinforzi utili. Al netto delle partenze di Erlic, Ismjli e Bordin, oltre al mancato rinnovo di Ricci e il ritorno al Milan di Pobega, sono arrivati in Liguria: Antiste, Amian, Nikolau, Strelec, Sher, Sena, Kiwior, Ellertsson, Mraz, Verde, Podgoreanu, Sanca e Bourabia. Insomma, per quanto tutti questi calciatori siano semisconosciuti va dato atto allo società di essersi prodotta in uno sforzo importante. Segno che lo Spezia di quest’anno non vuole affatto essere una vittima sacrificale.

La formazione dello Spezia vede relativamente poche novità all’indomani della conclusione della sessione invernale del calciomercato 2020/21. Molte le conferme per la rosa degli aquilotti, protagonista di un ottimo debutto in Serie A: la squadra guidata dal commissario tecnico Vincenzo Italiano ha infatti chiuso il girone di andata di questa stagione del campionato guadagnando la 15a posizione in classifica, totalizzando 4 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte. 18 i punti complessivi per gli spezzini, pochi per sentirsi al riparo dal pericolo retrocessione, ma comunque un segnale molto incoraggiante per una squadra catapultata tra le big della massima serie.

Portieri

Jeroen Zoet
06.01.1991 - Olanda

Ivan Provedel
17.03.1994 - Italia

Titas Krapikas
03.01.1999 - Lituania

Rafael
03.03.1982 - Brasile

Difensori

Julian Chabot
12.02.1998 - Germania

Martin Erlic
24.01.1998 - Croazia

Ardian Ismajli
30.09.1996 - Albania

Elio Capradossi
11.03.1996 - Italia

Riccardo Marchizza
26.03.1998 - Italia

Claudio Terzi
19.06.1984 - Italia

Simone Bastoni
05.11.1996 - Italia

Cristian Dell'Orco
10.02.1994 - Italia

Juan Ramos
01.09.1996 - Uruguay

Salva Ferrer
21.01.1998 - Spagna

Federico Mattiello
14.07.1995 - Italia

Jacopo Sala
05.12.1991 - Italia

Luca Vignali
11.01.1996 - Italia

Centrocampisti

Matteo Ricci
27.05.1994 - Italia

Lucien Agoume
09.02.2002 - Francia

Léo Sena
31.12.1995 - Brasile

Tommaso Pobega
15.07.1999 - Italia

Giulio Maggiore
12.03.1998 - Italia

Nahuel Estévez
14.11.1995 - Argentina

Gennaro Acampora
29.03.1994 - Italia

Riccardo Saponara
21.12.1991 - Italia

Attaccanti

Diego Farias
10.05.1990 - Brasile

Emmanuel Gyasi
11.01.1994 - Ghana

Kevin Agudelo
14.11.1998 - Colombia

Daniele Verde
20.06.1996 - Italia

M'Bala Nzola
18.08.1996 - Francia

Roberto Piccoli
27.01.2001 - Italia

Andrey Galabinov
13.11.1988 - Bulgaria

La formazione dello Spezia, al termine della sessione invernale del calciomercato 2020/21, vede l’arrivo in squadra di Riccardo Saponara: il centrocampista classe 1991 viene ceduto come prestito con diritto di opzione dalla Fiorentina, formazione nella quale il giocatore milita proprio dall’inizio di questa stagione. Maggiori le novità sul fronte delle cessioni: Paolo Bartolomei passa nelle fila della Cremonese a titolo definitivo, così come Luca Mora, ceduto invece alla SPAL. Prestito concluso, invece, e conseguente ritorno al Cagliari per il centrocampista Alessandro Deiola, che nella prima parte dell’annata ha collezionato 12 presenze in campo con gli aquilotti.

La formazione dello Spezia vive una profonda rivoluzione in vista della stagione 2020/2021: forte della vittoria dei play-off nella serie cadetta, il club spezzino approda per la prima volta nella sua storia in Serie A, dove si appresta a misurarsi con le big del calcio tricolore. Per affrontare questa nuova e importantissima sfida, la dirigenza bianconera ha scelto di rinnovare la fiducia nel tecnico Vincenzo Italiano, tra gli artefice del successo della promozione, e impegnarsi in una sessione molto intensa di calciomercato, con l’acquisto di nuovi talenti e la stipula di accordi per il prestito di numerosi giocatori.

Portieri

Axel Desjardins 31
13.01.2000 - Canada

Titas Krapikas 12
03.01.1999 - Lituania

Simone Scuffet 1
31.05.1996 - Italia

Difensori

Marco Angeletti 34
19.02.1986 - Italia

Elio Capradossi 13
11.03.1996 - Italia

Martin Erlić 28
24.01.1998 - Croazia

Riccardo Marchizza 5
26.03.1998 - Italia

Juan Ramos 3
11.12.1996 - Uruguay

Salva Ferrer 21
21.01.1998 - Spagna

Claudio Terzi 19
19.06.1984 - Italia

Centrocampisti

Gennaro Acampora 4
29.03.1994 - Italia

Paolo Bartolomei 16
22.08.1989 - Italia

Simone Bastoni 20
05.11.1996 - Italia

Giulio Maggiore 25
12.03.1998 - Italia

Luca Mora 6
10.05.1988 - Italia

Tobías Reinhart 23
21.05.2000 - Argentina

Matteo Ricci 8
27.05.1994 - Italia

Luca Vignali 2
11.01.1996 - Italia

Luigi Vitale 33
05.10.1987 - Italia

Attaccanti

Soufiane Bidaoui 26
20.04.1990 - Belgio

Antonio Di Gaudio 7
16.08.1989 - Italia

Andrey Galabinov 9
13.11.1988 - Bulgaria

Sveinn Guðjohnsen 17
12.05.1998 - Islanda

Emmanuel Gyasi 11
11.01.1994 - Ghana

Giuseppe Mastinu 15
09.10.1991 - Italia

M'bala Nzola 14
18.08.1996 - Francia

Antonino Ragusa 32
27.03.1990 - Italia

Federico Ricci 10
27.05.1994 - Italia

Molte le novità per la formazione dello Spezia al termine della sessione estiva del calciomercato. Per quanto riguarda la porta, la rosa spezzina si arricchisce con lo svincolato Rafael e con gli acquisti di Ivan Provedel dall’Empoli e del primo portiere Jeroen Zoet dal PSV. In difesa, invece, arrivano Julian Chabot, Cristian Dell’Orco, Riccardo Marchizza e Federico Mattiello, tutti con la formula del prestito. Acquisto definitivo, invece, per Ardian Ismajli dall’Hajduk Spalato e di Jacopo Sala dalla Spal. Rinforzi importanti anche per il centrocampo, con molti nuovi giocatori ottenuti sempre con accordi basati sul prestito con diritto di riscatto: Kevin Agudel (Genoa), Alessandro Deiola (Cagliari) Nahuel Estevez (Estudiantes), Tommaso Pobega (Milan), Leo Sena (Atletico Mineiro) e Daniele Verde (AEK). Per quanto riguarda l’attacco, infine, in arrivo Diego Farias dal Cagliari.