Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Scommesse Juventus - Manchester United

Juventus e Manchester United: due club che non hanno bisogno di presentazioni, forti di una storia costellata di vittorie e di successi, che nel corso dei decenni hanno trasformato le due squadre in icone dei rispettivi campionati e, in generale, del grande calcio internazionale.

La società bianconera e quella dei diavoli rossi figurano tra le squadre più titolate e competitive del mondo: protagoniste di importanti pagine della storia del calcio, entrambe vantano la presenza di campioni dal talento eccezionale nelle proprie fila e vaste schiere di supporter tanto in patria quanto all’estero.

I due club condividono il primato del maggior numero di Scudetti conquistati nell’ambito delle rispettive massime serie del campionato, ovvero Serie A e Premier League, cui si aggiungono molti altri prestigiosi titoli nell’ambito delle coppe nazionali. Notevoli anche i successi in campo europeo: Juventus e Manchester United rientrano nella ristrettissima cerchia di squadre capaci di conquistare la vittoria di tutte le principali competizioni europee per club, in almeno un’occasione.

Molte le avvincenti sfide che vedono protagoniste queste due grandi formazioni, specie nella seconda metà degli anni Novanta, quando bianconeri e diavoli rossi si incontrano regolarmente nell’ambito della UEFA Champions League. I match Juventus - Manchester United si rivelano spesso equilibrati e ricchi di spettacolo: statisticamente, il numero di vittorie conquistate dalle due formazioni si equivale, a dimostrazione di una storia fatta di incontri disputati ad armi pari.

Juventus - Manchester United è un appuntamento assolutamente imperdibile, non solo per gli amanti delle grandi sfide internazionali, ma anche per gli appassionati di scommesse calcistiche pronti a cimentarsi in pronostici davvero emozionanti. Su SNAI.it, sfidare la sorte e mettere alla prova il tuo intuito non è mai stato così semplice: scopri le quote per le partite della Champions League, scegli tra le molte formule di giocata disponibili e conferma le tue puntate nel giro di pochi click.

Con SNAI, non solo scommetti online in modo veloce e sicuro, ma resti sempre aggiornato su risultati, classifiche e novità su Juventus e Manchester United, seguendo da vicino le performance delle due squadre nel massimo torneo europeo, ma anche in Serie A e in Premier League: in ogni momento, hai liberamente accesso a dati e statistiche sull’andamento del club bianconero e di quello dei red devils, per avere sempre a disposizione tutte le informazioni utili per elaborare pronostici vincenti.

La stagione 2019/20 vede Manchester United e Juventus impegnate, rispettivamente, nella UEFA Europa League e nella UEFA Champions League.

Il club di Manchester si impone nel suo girone conquistandone la vetta, nonostante alcuni passi falsi, come il pareggio per 0 a 0 contro gli olandesi dell’AZ e la sconfitta per 2 a 1 in casa dei kazachi dell’Astana. La squadra dei red devils raggiunge comunque senza troppe difficoltà la fase ad eliminazione diretta dell’Europa League: nei sedicesimi di finale, il club inglese pareggia per 1 a 1 contro il Bruges nell’incontro di andata, per poi batterlo con un netto 5 a 0 in quello di ritorno. Nella prima sfida degli ottavi, contro gli austriaci del LASK, i red devils tornano a ripetere il risultato travolgendo gli avversari per 5 gol a 0.

La Juventus vive un’annata molto positiva in Champions League, con prove di livello contro Atletico Madrid, Bayern Leverkusen e Lokomotiv Mosca che portano la squadra a conquistare la vetta del Gruppo D e il passaggio alla fase ed eliminazione diretta. Gli ottavi di finale vedono i bianconeri impegnati contro l’Olympique Lione: il club francese si aggiudica la vittoria della partita di andata per 1 a 0.

Le edizioni 2019/20 dell’Europa League e della Champions League vengono interrotte prima della conclusione degli ottavi a causa dell’emergenza COVID-19 e i restanti match rimandati a data da destinarsi.

Le prime sfide ufficiali che vedono la Juventus scendere in campo contro il Manchester United si tengono nel corso dell’edizione 1976/77 della Coppa UEFA. Le due squadre si incontrano nel corso dei sedicesimi di finale: nella gara di andata, ad aggiudicarsi la vittoria sono i red devils di Tommy Docherty, che si impongono per 1 a 0; nell’incontro di ritorno, però, la Juve di Giovanni Trapattoni torna a farsi valere, battendo gli avversari con un netto 3 a 0, su doppietta di Boninsegna e gol di Benetti. La travolgente formazione bianconera, in quell’annata, riesce nell’impresa di raggiungere la finalissima, in cui sconfigge l’Atletico Bilbao aggiudicandosi la prima Coppa UEFA della sua storia.

La Juventus torna ad avere la meglio sul Manchester United anche in occasione delle semifinali della Coppa delle Coppe 1983/84, in cui la squadra ottiene un pareggio per 1 a 1 all’andata e, successivamente, una vittoria per 2 a 1. Ancora una volta, la vittoria sugli inglesi sembra portare fortuna al club bianconero, protagonista di un brillante percorso che infine lo conduce alla vittoria sul Porto per 2 a 1 nella finale e alla conquista della Coppa delle Coppe.

Tra le numerose sfide che vedono protagoniste le due squadre nel corso degli anni Novanta, vanno ricordate quelle delle semifinali della Champions League 1998/99. La partita di andata tra i red devils dello storico allenatore Alex Ferguson e i bianconeri di Carlo Ancelotti si svolge il 7 aprile 1999 presso lo Stadio Old Trafford di Manchester. L’emozionante sfida vede gli ospiti portarsi in vantaggio al 25' con un gol di Conte; quanto l’incontro sembra ormai vinto dalla Juve, a pochi secondi dal triplice fischio dell’arbitro arriva il gol del pareggio per i padroni di casa, che riportano il risultato sull’1 a 1 con Giggs. L’accesissimo match di ritorno del successivo 21 aprile si apre con una brillante doppietta di Inzaghi che porta i suoi in vantaggio per 2 a 0 già nei primi 11 minuti di gara. La rimonta dello United è però dietro l’angolo: Keane e Yorke riportano il risultato sulla parità prima della fine del primo tempo, mentre nella ripresa Cole suggella la vittoria dei diavoli rossi superando la difesa di Peruzzi all’83'.