Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Scommesse Juventus - Monaco

La Juventus e il Monaco sono due storici club, entrambi forti di un’importante tradizione sportiva e di un ruolo da protagonisti tanto nei rispettivi campionati quanto nelle competizioni europee, specie nelle annate più recenti. Sul piano della competitività e del prestigio, tuttavia, è indubbiamente la società bianconera a vantare i migliori risultati: nonostante il numero importante di titoli di campione di Francia e di trofei nazionali conquistati dal club monegasco, la Juventus ha dalla sua il primato assoluto per quanto riguarda il numero delle vittorie ottenute nella massima serie tricolore, record al quale si sommano una lunga serie di trionfi anche nell’ambito della Coppa Italia e della Supercoppa italiana.

In ambito europeo, la distanza tra i due club appare ancora più evidente: nel corso della sua storia, la Juve è uscita vincente, in almeno un’occasione, da tutte le principali competizioni per club del Vecchio Continente, arricchendo il suo palmarès con la prestigiosa vittoria di Coppe UEFA, della Coppa dei Campioni e della Champions League, oltre che di due Supercoppe UEFA. Il Monaco, viceversa, vanta esclusivamente la conquista di 3 edizioni della Coppa delle Alpi, nonostante le numerose partecipazioni ai tornei UEFA nelle annate più recenti.

Juventus e Monaco non sono protagoniste di un numero particolarmente importante di sfide in campionato: tra i match ufficiali disputati tra le due squadre figurano esclusivamente gare di Champions League, sebbene in ben 2 occasioni le formazioni si siano fronteggiate contendendosi l’accesso alla finalissima del torneo. Statisticamente, è la Juve ad essersi aggiudica il maggior numero di vittorie.

Pronto a dire la tua e a sfidare la sorte tentando di pronosticare l’esito della prossima gara tra la Juventus e il Monaco? Con SNAI, puoi mettere alla prova il tuo intuito e le tue conoscenze calcistiche scommettendo sull’esito di tutti i big match delle più importanti competizioni europee, in modo semplice, veloce e sicuro.

Accedi alla sezione dedicata alle quote sulla Champions League, scopri le tante formule di giocata proposte e realizza le tue puntate nel giro di pochi click. Su SNAI.it, inoltre, hai accesso ad un vasto archivio con notizie, risultati, dati e statistiche su tutti i passati incroci tra il club torinese e quello monegasco, nonché ad informazioni dettagliate sull’andamento delle due squadre in tutte le competizioni che le vedono protagoniste. Così, hai sempre a tua disposizione tutte le informazioni indispensabili per elaborare pronostici precisi, affidabili e, quindi, vincenti.

Nella stagione 2019/20, il club del Monaco è uno dei grandi assenti dalle competizioni europee: reduce da un’annata disastrosa in Ligue 1, la squadra non si qualifica né per la partecipazione alla Champions League né per quella all’Europa League.

La Juventus, di contro, vive una stagione particolarmente positiva in Champions League: la fase a gironi della competizione, infatti, vede i bianconeri conquistare la vetta del proprio girone con una serie di performance brillanti contro Bayern Leverkusen, Lokotiv Mosca e Atletico Madrid, unica formazione contro la quale la Juve deve accontentarsi di un pareggio nel match di andata. Giunta agli ottavi, la compagine torinese scende in campo contro l’Olympique Lione, che tuttavia riesce ad imporsi per 1 a 0.

La UEFA Champions League 2019/20, così come le altre competizioni calcistiche nazionali e internazionali, viene interrotta nel corso della prima metà di marzo, a causa del dilagare dell’emergenza COVID-19 in Europa. I restanti incontri della stagione sono quindi rimandati a data da destinarsi.

Tra le primissime sfide che vedono la formazione torinese e quella monegasca fronteggiarsi sul campo da gioco, spiccano le avvincenti semifinali dell’edizione 1997/98 della Champions League.

L’incontro di andata del primo aprile 1998 si tiene presso lo Stadio delle Alpi di Torino alla presenza di 55mila tifosi: la gara vede i padroni di casa, guidati da Marcello Lippi, aggiudicarsi la vittoria per 4 a 1. Grande protagonista della partita è Del Piero, autore di una tripletta, con ben due reti realizzate su calcio di rigore. Nel successivo incontro del 15 aprile, lo Stade Louis II di Monaco è protagonista della vittoria della formazione monegasca, che si impone per 3 a 2 al termine di un incontro combattutissimo. Grazie alle reti dell’andata, a conquistare il passaggio in finale è la Juventus, che viene tuttavia sconfitta da Real Madrid per 1 a 0.

Le due squadre tornano ad incontrarsi diversi anni più tardi, sempre nell’ambito della UEFA Champions League: nella stagione 2014/15, Juventus - Monaco viene disputata in occasione dei quarti di finale; ancora una volta a superare il turno è il club tricolore, grazie alla vittoria dell’andata per 1 a 0 e al pareggio a reti inviolate della gara di ritorno. I bianconeri raggiungono anche in questa occasione la finale del massimo torneo europeo, subendo ancora una volta una sconfitta per mano di un club spagnolo: ad aggiudicarsi l’edizione 2014/15 della Champions League è infatti il Barcellona, che trionfa per 3 a 1.

Due anni più tardi, la Juventus e il Monaco tornano a fronteggiarsi in occasione delle semifinali. Ad avere la meglio sono sempre i bianconeri: all’andata, la formazione di Massimiliano Allegri si impone in casa degli avversari per 2 a 0, con una doppietta realizzata da Higuain; nell’incontro di ritorno, invece, la vittoria allo Juventus Stadium arriva per 2 a 1, con gol siglati da Mandzukic e Alves. Il club torinese torna così ancora una volta a sognare la vittoria del terzo titolo nella massima competizione europea: nella finalissima contro il Real Madrid, però, è nuovamente la formazione madrilena ad imporsi, con un netto 4 a 1.