Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Scommesse Lazio - Bayern Monaco

Lazio e Bayern Monaco: due club dalla lunga storia ed entrambi forti di un ruolo da protagonista nell’ambito dei rispettivi campionati nazionali, ma anche due società divise da percorsi nettamente diversi, che non a caso le portano a non incontrarsi mai sul campo da gioco, fatta eccezione per alcune gare amichevoli.

Sul fronte dei successi ottenuti in patria e al di fuori dei confini nazionali, come pure su quello del prestigio e della fama costruita nel tempo, la superiorità del club tedesco appare innegabile.

La Lazio, storica società sportiva della Capitale, è tra la più antiche dell’intero panorama calcistico nazionale, nonché tra quelle protagoniste del maggior numero di edizioni della Serie A a girone unico. Nel palmarès biancoceleste, spicca la conquista di due Scudetti, con le vittorie in massima serie ottenute nelle stagioni 1973/74 e 1999/00. Ai due titoli di campione, si aggiungono poi i successi conseguiti nell’ambito della Coppa Italia e della Supercoppa italiana. Minori, invece, i grandi successi in ambito internazionale: tra i trofei più importanti conquistati dalle aquile nelle competizioni europee spiccano la Coppa delle Coppe 1998/99 e la Supercoppa UEFA 1999.

Il Bayern Monaco, di contro, vanta il primato di realtà più blasonata del calcio tedesco: nel corso della loro storia, i bavaresi si aggiudicano il titolo di campioni di Germania in un eccezionale numero di occasioni, cui si aggiungono anche una lunga serie di successi nell’ambito della Coppa di Germania, della Supercoppa di Germania e della Coppa di Lega tedesca. Ai brillanti risultati conseguiti in patria, fanno eco quelli ottenuti sul piano internazionale, che nel corso degli anni trasformano la squadra di Monaco di Baviera in una delle più titolate al mondo. Grazie ai successi nell’ambito della Coppa UEFA, della Coppa delle Coppe, della Coppa dei Campioni, della Champions League e della Supercoppa UEFA, il club tedesco è ufficialmente parte del ristretto gruppo di squadre capaci di aggiudicarsi la vittoria di tutte le principali competizioni UEFA, assieme a Juventus, Ajax, Chelsea e Manchester United. In più, tra i record detenuti dal Bayern Monaco spicca anche quello di unica squadra tedesca capace di centrare il prestigioso obiettivo del treble classico, vale a dire della vittoria del campionato, della coppa nazionale e della Champions League nella medesima stagione.

Come accennato, Lazio e Bayern Monaco vivono a lungo cammini ben diversi, che portano le due squadre a non incrociarsi mai nel corso dell’Europa League e/o della Champions League. Tra i match storici che hanno visto contrapposti i biancocelesti e i rossi si può citare l’amichevole del 17 settembre 1974 disputata presso lo Stadio Olimpico di Roma e conclusasi con un pareggio per 1 a 1, su reti di Schwarzenbeck e Franzoni.

Quella tra il Bayern Monaco e la Lazio rappresenta una sfida assolutamente inedita, specie in tempi recenti, e, pertanto, un appuntamento particolarmente interessante per tutti gli appassionati del grande calcio europeo, ma anche per gli amanti delle scommesse sportive in cerca di match difficili da pronosticare, proprio perché privi di precedenti disputati nelle ultime annate sui quali basarsi.

Su SNAI.it, puoi mettere alla prova la tua conoscenza delle forze e delle capacità tecniche della formazione delle aquile e di quella dei bavaresi, tentando di pronosticare l’esito del prossimo match Lazio - Bayern Monaco: scopri le numerose formule di giocata a tua disposizione, confronta le quote sulla Champions League sempre aggiornate e realizza le tue scommesse online con pochi, semplici click.

Per aiutarti a dar vita a pronostici sempre più precisi e affidabili, SNAI mette a tua disposizione risultati, dati e statistiche relative alle due squadre e agli ultimi match disputati nell’ambito di tutte le competizioni, nazionali ed europee, che le vedono protagoniste in questa stagione. Analizza le performance dei biancocelesti e dei rossi, studia lo stato di forma dei giocatori e realizza le tue puntate basandoti sul percorso dei due club nel corso di questa annata.

Nella stagione 2020/21, per la prima volta la Lazio e il Bayern Monaco si fronteggiano nell’ambito della Champions League, che vede le due formazioni incontrarsi nel corso degli ottavi di finale.

Lazio – Bayern Monaco 1 - 4
23 febbraio 2021

Appuntamento molto importante per le aquile di Simone Inzaghi, che il 23 febbraio 2021 scendono in campo contro la corazzata dei bavaresi per il match di andata degli ottavi di finale della Champsions League. Gara praticamente inedita, fatta eccezione per qualche remota amichevole, che vede i padroni di casa impegnati contro i campioni in carica, nonché contro i detentori della vittoria del Mondiale per Club. Il diverso livello delle due squadre emerge sin dai primi minuti di gioco, con il Bayern che si porta in vantaggio già al 9', grazie ad una rete di Lewandowski, firmata intercettando il retropassaggio di Musacchio. Sempre nel primo tempo, quindi, gli ospiti tornano ad imporsi al 24', questa volta con il gol siglato da Musiala, che supera Reina con un tiro rasoterra precisissimo su pala piazzata da Goretzka dalla trequarti. Niente da fare per i biancocelesti nella prima frazione di gioco: la Lazio appare intimidita e fatica non poco nel possesso palla, fallendo nei tentativi di costruire azioni davvero pericolose. Al 42', arriva il punto del 3 a 0 per i rossi: Coman si porta in area e tira; Reina respinge prontamente, ma Sanè approfitta della palla vagante per bucare la rete biancoceleste con una conclusione da distanza ravvicinata. La ripresa si apre con l’ennesimo gol dei ragazzi di Hansi Flick: questa volta, è Acerbi a deviare per errore la palla nella propria porta, nel tentativo di anticipare Davies e allontanare il cross di Sané, consegnando così agli avversari la rete del 4 a 0. A strettissimo giro, un grande Correa riesce a sfruttare a dovere il servizio preciso di Luis Alberto dal limite, superando la difesa del Bayern e bucando la porta di Neuer. Nel secondo tempo, i padroni di casa riescono ad evitare di subire ulteriori gol, ma chiaramente non ad invertire la rotta di una partita decisa già nei primi minuti di gioco. Il match si conclude con il successo del Bayern, che porta a casa una vittoria netta per 4 a 1.

Nessuna sfida diretta per il Bayern Monaco e la Lazio nella stagione 2019/20: le due squadre sono impegnate, rispettivamente, nella UEFA Champions League e nella UEFA Europa League, con risultati diametralmente opposti.

Il club tedesco viene sorteggiato all’interno del Gruppo B della Champions League, assieme a Tottenham, Olympiakos e Stella Rossa. La travolgente formazione guidata dal tecnico Hans-Dieter Flick sbaraglia gli avversari, collezionando ben 6 vittorie sul totale delle 6 gare disputate, imponendosi con risultati netti, in particolare contro lo Stella Rossa, superato per 5 a 0 all’andata e, poi, per 6 a 0 al ritorno. Con un totale di ben 18 punti, i bavaresi si aggiudicano la vetta del Gruppo B e il passaggio alla fase ed eliminazione diretta della Champions League. Negli ottavi di finale, l’avversaria della formazione rossa è il Chelsea: nella prima delle due partite in programma, il Bayern Monaco torna ancora una volta a vincere, superando il club inglese con un netto 3 a 0.

L’edizione 2019/20 della Champions League viene sospesa prima della conclusione della gare degli ottavi, a causa dell’emergenza COVID-19. I match ancora da disputare, tra cui la sfida di ritorno Bayern Monaco - Chelsea, vengono così rimandati a data da destinarsi.

Il cammino della Lazio nell’ambito dell’Europa League è innegabilmente molto meno brillante. Nonostante gli ottimi risultati ottenuti dalla formazione guidata da Simone Inzaghi nell’ambito del campionato nazionale, nel corso della fase a gironi le aquile totalizzano solamente 6 punti, grazie alle vittorie sul Rennes e sul CFR Cluj. Ferma in terza posizione, alle spalle del club scozzese e di quello rumeno, la squadra viene così automaticamente eliminata dall’Europa League al termine della fase a gironi.