Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

CORSE

Anche se le scommesse virtuali sono state introdotte in Italia solo dallo scorso anno, sono già tra le più amate dagli scommettitori. Il betting virtuale offre molti vantaggi per coloro che vogliono scommettere sempre, anche quando non sono previsti eventi sportivi reali. Da questa esigenza nascono le scommesse sportive virtuali, che sono realizzabili sulle diverse tipologie di sport virtuali.
SNAI, il maggiore operatore di scommesse sportive italiano, offre una sezione dedicata alle scommesse virtuali, dove l'utente può trovare la specialità interessata e realizzare la propria scommessa, che sarà interamente basata sulle partite e sulle corse reali, create al computer.
Su tutte gli eventi virtuali proposti dal bookmaker SNAI, a seconda della specialità che si sceglie, sono possibili le seguenti modalità di giocate:

  • scommesse singole
  • scommesse multiple
  • scommesse plurime

Per quanto riguarda gli eventi sportivi virtuali, SNAI offre la possibilità di seguire le principali corse sportive del mondo del betting virtuale:

  • Corse di cavalli al galoppo virtuali
  • Corse di cavalli al trotto virtuali
  • Corse di cani virtuali
  • Corse di motociclismo virtuali
  • Corse di automobilismo virtuali
  • Corse di ciclismo virtuali

Realizzare una scommessa virtuale con SNAI è semplice e vantaggioso, occorre soltanto seguire le seguenti operazioni:

  • scegliere la corsa sulla quale si vuole scommettere
  • cliccare sulla scommessa che si vuole realizzare
  • Inserire l'importo
  • confermare l'importo e la scommessa

Si tratta di una corsa di cavalli simulata, che può durare dai 30 ai 70 secondi. Il numero dei partenti va dagli 8 ai 16 cavalli. Le tipologie di corse previste sono quelle in piano, le corse ad ostacoli e le corse su pista dritta.

Le corse di cavalli al trotto sono dette corse sprint e durano in media circa 45 secondi. I cavalli partenti sono 8 e si sfidano su un percorso in sabbia ovale, trottando in direzione antioraria.

Si tratta di una simulazione di corsa di cani levrieri, della durata di circa 30 secondi. Il numero dei partenti previsti varia dai 6 agli 8 cani, mentre le corse disponibili sono quelle in piano e le corse ad ostacoli.

La corsa di motociclismo è la simulazione di una gara di motociclismo vera e propria, su circuito. I partenti previsti sono 4 e si gareggeranno in una corsa sprint di circa 30 secondi, composta da due giri su percorso ovale, in piano e in direzione antioraria.

Una corsa di automobilismo virtuale è una simulazione di una gara automobilistica reale. I partenti sono 12 e gareggeranno su un circuito ovale per una durata di 60 secondi, in direzione antioraria.

Si tratta di una simulazione di una gara ciclistica in velodromo, che prevede dai 6 ai 9 partenti. La corsa è detta sprint e si svolge su una pista ovale recintata, di circa 45 secondi di durata, durante i quali i ciclisti devono compiere tre giri. I corridori partono in coda ad una bicicletta elettrica che aumenta progressivamente la velocità.