La UEFA Champions League 1014/2015 è l'edizione numero 60 di uno dei tornei più importanti organizzati dalla Union of European Football Associations. La squadra che attualmente detiene il trofeo è il Real Madrid, mentre quella che vincerà potrà accedere alla Supercoppa UEFA 2015 e alla Coppa del Mondo per club FIFA 2015.
Delle 54 Federazioni affiliate alla UEFA, ne parteciperanno 53, Liechtenstein escluso, per un totale di 76 squadre. Questa edizione della Champions League vedrà in campo per la prima volta una squadra di Gibilterra.
A seconda della posizione delle Federazioni in base al coefficiente UEFA, vediamo il numero di squadre partecipanti:

  • Posizioni dal 1 > 3 - quattro squadre
  • Posizioni dal 4 > 6 - tre squadre
  • Posizioni dal 7 > 15 - due squadre
  • Posizioni dal 16 > 54 - una squadra


Per la stagione di Champions League 2014/2015 le Federazioni sono posizionate secondo il seguente schema:
DAL 1 > 3

  • Spagna: quattro squadre
  • Inghilterra: quattro squadre
  • Germania: quattro squadre


DAL 4 > 6

  • Italia: tre squadre
  • Portogallo: tre squadre
  • Francia: tre squadre


DAL 7 > 15

  • Ucraina: due squadre
  • Russia: due squadre
  • Paesi Bassi: due squadre
  • Turchia: due squadre
  • Belgio: due squadre
  • Grecia: due squadre
  • Svizzera: due squadre
  • Cipro: due squadre
  • Danimarca: due squadre


DAL 16 > 54

  • Austria: una squadra
  • Repubblica Ceca: una squadra
  • Romania: una squadra
  • Israele: una squadra
  • Bielorussia: una squadra
  • Polonia: una squadra
  • Croazia: una squadra
  • Svezia: una squadra
  • Scozia: una squadra
  • Serbia: una squadra
  • Slovacchia: una squadra
  • Norvegia: una squadra
  • Bulgaria: una squadra
  • Ungheria: una squadra
  • Slovenia: una squadra
  • Georgia: una squadra
  • Azerbaigian: una squadra
  • Finlandia: una squadra
  • Bosnia ed Erzegovina: una squadra
  • Moldavia: una squadra
  • Irlanda: una squadra
  • Lituania: una squadra
  • Kazakistan: una squadra
  • Lettonia: una squadra
  • Islanda: una squadra
  • Montenegro: una squadra
  • Macedonia: una squadra
  • Albania: una squadra
  • Malta: una squadra
  • Lussemburgo: una squadra
  • Irlanda del Nord: una squadra
  • Galles: una squadra
  • Estonia: una squadra
  • Armenia: una squadra
  • Faer Øer: una squadra
  • San Marino: una squadra
  • Andorra: una squadra
  • Gibilterra: una squadra

 

Le tre fasi della competizione

Lo svolgimento della UEFA Champions League è composto da tre fasi principali:

  • i preliminari o qualificazioni
  • la fase a gironi
  • la fase ad eliminazione diretta

 

I preliminari

La fase preliminare si divide in due percorsi: Campioni e Piazzati.
SCHEMA CAMPIONI
Primo turno: 6 club (Andata 1-2 luglio 2014 Ritorno 8-9 luglio 2014)

  • sono ammesse 6 squadre campioni nazionali appartenenti ai Paesi in posizione 49 > 54


Secondo turno: 34 club (Andata 15-16 luglio 2014 Ritorno 22-23 luglio 2014)

  • sono ammesse 3 squadre vincitrici del primo turno
  • sono ammesse 31 squadre campioni nazionali appartenenti ai Paesi in posizione 17 > 48


Terzo turno: 20 club (Andata 29-30 luglio 2014 Ritorno 5-6 agosto 2014)

  • sono ammesse 17 squadre vincitrici del secondo turno
  • sono ammesse 3 squadre campioni nazionali appartenenti ai Paesi in posizione 14 > 16


Play-off: 10 club (Andata 19-20 agosto 2014 Ritorno 26-27 agosto 2014)

  • sono ammesse 10 squadre vincitrici del terzo turno Campioni


SCHEMA PIAZZATI
Terzo turno: 10 club

  • sono ammesse 9 squadre seconde nel campionato nazionale appartenenti ai Paesi in posizione 7 > 15
  • è ammessa una squadra terza nel campionato nazionale appartenente al Paese in posizione 6


Play-off: 10 club

  • sono ammesse 2 squadre terza nel campionato nazionale appartenenti ai Paesi in posizione 4 > 5
  • sono ammesse 3 squadre quarte nel campionato nazionale appartenenti ai Paesi in posizione 1 > 3
  • sono ammesse 5 squadre vincitrici del primo turno Piazzati


Al termine dei preliminari, le squadre qualificate saranno le seguenti:

  • i 5 vincitori dei play-off Campioni
  • i 5 vincitori dei play-off Piazzati
  • le 3 squadre terze nel campionato nazionale appartenenti ai Paesi in posizione 1 > 3
  • le 6 squadre seconde nel campionato nazionale appartenenti ai Paesi in posizione 1 > 6
  • le 12 squadre campioni nazionali appartenenti ai Paesi in posizione 1 > 12
  • il club detentore della UEFA Champions League 2013/2014

 

La fase a gironi

La fase a gironi è composta da 8 gruppi di squadre, suddivise in 4 fasce in base al ranking UEFA 2013-2014, allo scopo di stabilire la composizione degli 8 gruppi. Non possono essere inserite nello stesso gruppo squadre provenienti dalla stessa nazione.
I gironi, sorteggiati al Grimaldi Forum di Montecarlo, sono i seguenti:
GRUPPO A

  • Spagna: Atlético Madrid
  • Italia: Juventus
  • Grecia: Olympiakos
  • Svezia: Malmö FF


GRUPPO B

  • Spagna: Real Madrid
  • Svizzera: Basilea
  • Inghilterra: Liverpool
  • Bulgaria: Ludogorec


GRUPPO C

  • Portogallo: Benfica
  • Russia: Zenit
  • Germania: Bayer Leverkusen
  • Francia: Monaco


GRUPPO D

  • Inghilterra: Arsenal
  • Germania: Bor. Dortmund
  • Turchia: Galatasaray
  • Belgio: Anderlecht


GRUPPO E

  • Germania: Bayern Monaco
  • Inghilterra: Manchester City
  • Russia: CSKA Mosca
  • Italia: Roma


GRUPPO F

  • Spagna: Barcellona
  • Francia: Paris SG
  • Paesi Bassi: Ajax
  • Cipro: APOEL


GRUPPO G

  • Inghilterra: Chelsea
  • Germania: Schalke 04
  • Portogallo: Sporting CP
  • Slovenia: Maribor


GRUPPO H

  • Portogallo: Porto
  • Ucraina: Šachtar
  • Spagna: Athletic Bilbao
  • Bielorussia: BATE


Se al termine degli incontri della fase a gironi due o più squadre di uno stesso gruppo si trovano a pari punti, vengono applicati i seguenti metodi per decidere la classifica del girone:

  • maggior numero di punti conquistati negli scontri diretti della fase a gironi
  • migliore differenza reti ottenuta negli scontri diretti della fase a gironi
  • maggior numero di reti segnate globalmente durante gli scontri diretti della fase a gironi
  • maggior numero di reti segnate in trasferta durante gli scontri diretti della fase a gironi
  • miglior differenza reti globale, tenendo conto di tutte le partite giocate nella fase a gironi
  • maggior numero di reti segnate globalmente, tenendo conto di tutte le partite della fase a gironi
  • miglior coefficiente UEFA del mese di luglio 2013


Saranno ammessi agli ottavi di finale i 16 club che termineranno questa fase al primo o al secondo posto nel rispettivo girone. I club che si classificheranno terzi, saranno ammessi ai sedicesimi di finale dell'UEFA Europa League 2014-2015.
Le giornate della fase a gironi si svolgeranno secondo le seguenti date:

  • Prima giornata > 16-17 settembre 2014
  • Seconda giornata > 30 settembre-1 ottobre 2014
  • Terza giornata > 21-22 ottobre 2014
  • Quarta giornata > 4-5 novembre 2014
  • Quinta giornata > 25-26 novembre 2014
  • Sesta giornata > 9-10 dicembre 2014

 

Fase ad eliminazione diretta

Gli ottavi di finale, i quarti di finale e le semifinali si disputano con gare di andata e ritorno, mentre la finale si disputa con partita unica.
Ottavi di finale:

  • Andata: 17-18 febbraio 2015 e 25-25 febbraio 2015
  • Ritorno: 10-11 marzo 2015 e 17-18 marzo 2015


Quarti di finale:

  • Andata: 14-15 aprile 2015
  • Ritorno: 21-22 aprile 2015


Semifinali:

  • Andata: 5-6 maggio 2015
  • Ritorno: 12-13 maggio 2015


Finale:

  • 6 giungo 2015