Le origini del gioco della Briscola non sono certe, alcuni sostengono che sia un gioco nato in Italia a causa dell'elevata popolarità e diffusione sul territorio nazionale, altri che abbia origini francesi od olandesi.

La teoria sull'origine francese sembra la più plausibile in quanto, etimologicamente, la parola Briscola sembrerebbe derivare dalla parola francese "Brisque" che letteralmente significa "gallone"; in passato i galloni erano i gradi indossati sull'uniforme dai soldati francesi più anziani che amavano passare il tempo, appunto, giocando a Briscola. La teoria olandese è meno accreditata ma si hanno testimonianze sull'esistenze di un gioco molto simile alla Briscola che era piuttosto in voga tra i marinai durante i lunghi viaggi marittimi per raggiungere le Indie olandesi.