Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Formazione Cagliari

Scopri l’attuale formazione del Cagliari e la rosa completa del club rossoblu: con SNAI resti sempre aggiornato su tutte le novità che riguardano i giocatori della compagine sarda, con commenti e sintesi degli arrivi e degli addii delle sessioni estive e invernali del calciomercato. Consulta l’elenco aggiornato dei giocatori che vestono la maglia del Cagliari e scopri ruolo, nazionalità ed età di tutti i protagonisti della formazione dei Casteddu.

Poco movimento in questa finestra di calciomercato per il Cagliari di Ranieri, il percorso poco convincente dei sardi fatto fino a questo momento nonn ha spinto la proprietà a fare investimenti nel tentativo di rimanere in prima categoria. Resta tutto in bilico e in mano ai giocatori che fino a questo momento hanno messo i rossoblu a rischio zona rossa.

Portieri

Simone Scuffet 22
15/03/1986 – Ita

Boris Radunovic 1
26/05/1996 – Srb

Simone Aresti 18
15/03/1986 – Ita

Difensori

Yerry Mina 26
23/09/1994 – Col

Alberto Dossena 4
13/10/1998 – Ita

Pantelis Hatzidiakos 17
18/01/1997 – Gre

Mateusz Wieteska 23
11/02/1997 – Pol

Adam Obert 33
23/08/2002 – Svk

Tommaso Augello 27
30/08/1994 – Ita

Paulo Azzi 37
15/07/1994 - Bra/Ita

Gabriele Zappa 28
22/12/1999 – Ita

Alessandro Di Pardo 99
18/07/1999 – Ita

Centrocampisti

Matteo Prati 6
28/12/2003 – Ita

Antoine Makoumbou 29
18/07/1998 – Con

Ibrahim Sulemana 25
22/05/2003 – Gha

Nahitan Nandez 8
28/12/1995 – Uru

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 – Ita

Nicolas Viola 10
12/10/1989 – Ita

Jakub Jankto 21
19/01/1996 – Cze

Gianluca Gaetano 70
05/05/2000 – Ita

Gaetano Oristanio 19
28/09/2002 – Ita

Marco Mancosu 5
22/08/1988 – Ita

Attaccanti

Andrea Petagna 32
30/06/1995 – Ita

Zito Luvumbo 77
09/03/2002 – Ang

Eldor Shomurodov 61
29/06/1995 – Uzb

Gianluca Lapadula 9
07/02/1990 – Per

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 – Ita

Dopo la risalita in Serie A ottenuta nel corso della passata stagione, il Cagliari torna a giocare per un posto in prima categorie tra le big del calcio italiano. I giocatori schierati in campo sono molto simili a quelli a disposizione di mister Ranieri dello scorso anno, ma si sono aggiunti alcuni nomi utili alla causa che potrebbero aiutare nel raggiungimento degli obiettivi stagionali. Di seguito vediamo l'elenco dei calciatori impegnati con il Cagliari per la Serie A 2023/24.

Portieri

Simone Scuffet 22
15/03/1986 – Ita

Boris Radunovic 1
26/05/1996 – Srb

Simone Aresti 18
15/03/1986 – Ita

Difensori

Pantelis Hatzidiakos 17
18/01/1997 – Gre

Mateusz Wieteska 23
11/02/1997 – Pol

Alberto Dossena 4
13/10/1998 – Ita

Adam Obert 33
23/08/2002 – Svk

Elio Capradossi 24
11/03/1996 – Ita

Edoardo Goldaniga 3
31/05/1996 – Ita

Tommaso Augello 27
30/08/1994 – Ita

Paulo Azzi 37
15/07/1994 - Bra/Ita

Gabriele Zappa 28
22/12/1999 – Ita

Alessandro Di Pardo 99
18/07/1999 – Ita

Centrocampisti

Matteo Prati 6
28/12/2003 – Ita

Ibrahim Sulemana 25
22/05/2003 – Gha

Antoine Makoumbou 29
18/07/1998 – Con

Nahitan Nandez 8
28/12/1995 – Uru

Marko Rog 6
19/07/1995 – Cro

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 – Ita

Nicolas Viola 10
12/10/1989 – Ita

Jakub Jankto 21
19/01/1996 – Cze

Gaetano Oristanio 19
28/09/2002 – Ita

Gaston Pereiro 20
11/06/1995 – Uru

Marco Mancosu 5
22/08/1988 – Ita

Attaccanti

Jacopo Desogus 38
01/ott/2002 – Ita

Andrea Petagna 32
30/06/1995 – Ita

Eldor Shomurodov 61
29/06/1995 – Uzb

Zito Luvumbo 77
09/03/2002 – Ang

Gianluca Lapadula 9
07/02/1990 – Per

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 – Ita

Tra i principali movimenti in entrata del club si conta sull'arrivo di Wieteska dal Clermond Foot per 5 milioni, il polacco torna utile come pedina a centrocampo. Da non sottovalutare anche l'arrivo di Prati dalla Spal, Sulemana dall'Hellas Verona e Hatzidiakos dall'Alkmaar. A questi si aggiungono nomi interessanti come Hatzidiakos, Augello e Scuffet dal Cluj.A rendere sostenibile il mercato sono fondamentale i soldi entrati dal riscatto di Bellanova al Torino e Cragno dal Monza. Lasciano il club anche Cerri in direzione Como e Walukiewicz in direzione Empoli.

Dopo il calciomercato invernale cambia l'assetto della rosa del Cagliari, anche se non in maniera decisiva.

Portieri

Simone Aresti 18
15/03/1986 – Ita

Boris Radunovic 1
26/05/1996 – Srb

Giuseppe Ciocci 22
24/01/2002 – Ita

Eldin Lolic 12
15/05/2004 - Bos/Fra

Difensori

Edoardo Goldaniga 3
02/11/1993 – Ita

Alberto Dossena 4
13/10/1998 – Ita

Giorgio Altare 15
09/08/1998 – Ita

Elio Capradossi 24
11/03/1996 – Ita

Adam Obert 33
23/08/2002 – Svk

Gabriele Zappa 28
22/12/1999 – Ita

Alessandro Di Pardo 99
18/07/1999 – Ita

Antonio Barreca 27
18/03/1995 – Ita

Paulo Azzi 37
15/07/1994 - Bra/Ita

Centrocampisti

Marko Rog 6
19/07/1995 – Cro

Antoine Makoumbou 29
18/07/1998 – Con

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 – Ita

Christos Kourfalidis 39
11/11/2002 – Gre

Nicolas Viola 10
12/10/1989 – Ita

Nunzio Lella 23
28/07/2000 – Ita

Nahitan Nandez 8
28/12/1995 – Uru

Gaston Pereiro 20
11/06/1995 – Uru

Marco Mancosu 5
22/08/1988 – Ita

Isaias Delpupo 80
31/03/2003 – Arg

Attaccanti

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 – Ita

Vincenzo Millico 19
12/08/2000 – Ita

Filippo Falco 25
11/02/1992 – Ita

Zito Luvumbo 77
09/03/2002 – Ang

Gianluca Lapadula 9
07/02/1990 – Per

Nik Prelec 20
10/06/2001 - Slo

La rosa del Cagliari a seguito del calciomercato invernale si compone di 29 giocatori. Si chiude l'avventura in terra sarda di Franco Carboni, il terzino di proprietà dell'Inter passa al Monza con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto. Sono due, invece, i nuovi ingressi in rosa. Dal Modena arriva a titolo definitivo Paulo Azzi, che firma fino al 2025, mentre dal WSG Tirol approda a Cagliari Nik Prelec, anche lui a titolo definitivo con un contratto fino al 2026.

Per la stagione 2022/23 in cadetteria, la rosa del Cagliari si compone di 33 elementi.

Portieri

Simone Aresti 18
15/03/1986 – Ita

Boris Radunovic 1
26/05/1996 – Srb

Giuseppe Ciocci 22
24/01/2002 – Ita

Difensori

Edoardo Goldaniga 3
02/11/1993 – Ita

Alberto Dossena 4
13/10/1998 – Ita

Giorgio Altare 15
09/08/1998 – Ita

Franco Carboni 16
04/04/2003 – Arg

Elio Capradossi 24
11/03/1996 – Ita

Adam Obert 33
23/08/2002 – Svk

Gabriele Zappa 28
22/12/1999 – Ita

Alessandro Di Pardo 99
18/07/1999 – Ita

Antonio Barreca 27
18/03/1995 – Ita

Centrocampisti

Marko Rog 6
19/07/1995 – Cro

Antoine Makoumbou 29
18/07/1998 – Con

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 – Ita

Christos Kourfalidis 39
11/11/2002 – Gre

Nicolas Viola 10
12/10/1989 – Ita

Nunzio Lella 23
28/07/2000 – Ita

Nahitan Nandez 8
28/12/1995 – Uru

Gaston Pereiro 20
11/06/1995 – Uru

Marco Mancosu 5
22/08/1988 – Ita

Isaias Delpupo 80
31/03/2003 – Arg

Attaccanti

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 – Ita

Vincenzo Millico 19
12/08/2000 – Ita

Filippo Falco 25
11/02/1992 – Ita

Zito Luvumbo 77
09/03/2002 – Ang

Gianluca Lapadula 9
07/02/1990 – Per

In seguito alla retrocessione in Serie B della stagione passata, la panchina dei Casteddu è stata affidata, per l’annata in corso, a Fabio Liverani, autore della doppia promozione del Lecce (dalla Serie C alla Serie A). Tra le cessioni più illustri di quest’anno vi sono il portiere della Nazionale italiana Alessio Cragno e il capitano João Pedro, che dicono addio al Cagliari dopo ben otto stagioni, così come l’addio di Andrea Carboni dal settore giovanile rossoblu.

A livello manageriale, la società sarda ha inserito la figura del club manager, ruolo ricoperto da Roberto Muzzi, ex capitano della squadra negli anni Novanta.

Di seguito si presenta la rosa aggiornata del Cagliari, comprensiva con i nuovi acquisti del calciomercato invernale.

Portieri

Simone Aresti 1
15/03/1986 - Ita

Alessio Cragno 28
28/06/1994 - Ita

Boris Radunovic 31
26/05/1996 - Srb

Eugenio Fusco 34
19/05/2003 - Ita

Difensori

Raoul Bellanova 12
17/05/2000 - Ita

Giorgio Altare 15
09/08/1998 - Ita

Charalampos Lykogiannis 22
22/10/1993 - Gre

Luca Ceppitelli 23
11/08/1989 - Ita

Gabriele Zappa 25
22/12/1999 - Ita

Dalbert 29
08/09/1993 - Bra

Adam Obert 33
23/08/2002 - Svk

Sebastian Walukiewicz 40
05/04/2000 - Pol

Andrea Carboni 44
04/02/2001 - Ita

Matteo Lovato 66
14/02/2000 - Ita

Edoardo Goldaniga 3
02/11/1993 - Ita

Centrocampisti

Marko Rog 6
19/07/1995 - Cro

Razvan Marin 8
23/05/1996 - Rou

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 - Ita

Kevin Strootman 16
13/02/1990 - Ned

Nahitan Nandez 18
28/12/1995 - Uru

Roberto Biancu 19
19/01/2000 - Ita

Gaston Pereiro 20
11/06/1995 - Uru

Christian Oliva 21
01/06/1996 - Uru

Nicolo' Cavuoti 26
04/04/2003 - Ita

Alberto Grassi 27
07/03/1995 - Ita

Daniele Baselli 4
12/03/1992 - Ita

Attaccanti

Keita 9
08/03/1995 - Sen

Joao Pedro 10
09/03/1992 - Bra

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 - Ita

Damir Ceter Valencia 32
02/11/1997 - Col

Luca Gagliano 19
14/07/2000 - Ita

I nuovi acquisti del club sono Lovato dall'Atalanta, Goldaniga dal Sassuolo, Baselli dal Torino e Gagliano dall'Avellino. Le cessioni interessano invece Godin, che va all'Atletico Mineiro, Farias, ceduto al Benevento, Faragò in prestito al Lecce e Caceres ceduto al Levante. Del resto, il Cagliari affronterà un finale di stagione sicuramente complicato, la lotta per la salvezza è sempre più dura ed è evidente che ci sia bisogno di rinforzi. Durante questo calciomercato la società ha pensato di rivoluzionare un po' l'intero assetto della squadra: in attacco si dà fiducia a Gagliano, classe 2000, ma si punta anche sull'esperienza di Lovato e Goldaniga in difesa, con Baselli a completare il centrocampo.

Tanta abbondanza in diversi reparti, ma questo Cagliari ha bisogno di essere testato con la prova del campo. Nel reparto attaccanti sono partiti Giovanni Simeone, figlio del Cholo allenatore dell’Atletico Madrid, e Alberto Cerri. Tra gli acquisti più interessanti c’è sicuramente quello di Razvan Marin dall’Ajax e Gabriele Zappa dal Pescara. Per il reparto offensivo non c’è dubbio che il titolare inamovibile sarà Joao Pedro, ma chi giocherà al suo fianco? Un’opzione sarebbe sicuramente quella di Keità Balde, arrivato a parametro zero dopo essersi svincolato dal Monaco.

Portieri

Simone Aresti 1
15/03/1986 - Ita

Alessio Cragno 28
28/06/1994 - Ita

Boris Radunovic 31
26/05/1996 - Srb

Eugenio Fusco 34
19/05/2003 - Ita

Difensori

Diego Godin 2
16/02/1986 - Uru

Martin Caceres 4
07/04/1987 - Uru

Raoul Bellanova 12
17/05/2000 - Ita

Giorgio Altare 15
09/08/1998 - Ita

Charalampos Lykogiannis 22
22/10/1993 - Gre

Luca Ceppitelli 23
11/08/1989 - Ita

Gabriele Zappa 25
22/12/1999 - Ita

Dalbert 29
08/09/1993 - Bra

Adam Obert 33
23/08/2002 - Svk

Sebastian Walukiewicz 40
05/04/2000 - Pol

Andrea Carboni 44
04/02/2001 - Ita

Centrocampisti

Marko Rog 6
19/07/1995 - Cro

Razvan Marin 8
23/05/1996 - Rou

Alessandro Deiola 14
01/08/1995 - Ita

Kevin Strootman 16
13/02/1990 - Ned

Nahitan Nandez 18
28/12/1995 - Uru

Roberto Biancu 19
19/01/2000 - Ita

Gaston Pereiro 20
11/06/1995 - Uru

Christian Oliva 21
01/06/1996 - Uru

Paolo Farago' 24
12/02/1993 - Ita

Nicolo' Cavuoti 26
04/04/2003 - Ita

Alberto Grassi 27
07/03/1995 - Ita

Attaccanti

Keita 9
08/03/1995 - Sen

Joao Pedro 10
09/03/1992 - Bra

Diego Farias 17
10/05/1990 - Bra

Leonardo Pavoletti 30
26/11/1988 - Ita

Damir Ceter Valencia 32
02/11/1997 - Col

Qual è l’effettivo valore della rosa del Cagliari? Sicuramente non è quello di una squadra che l’anno scorso ha lottato fino alla fine per non retrocedere. Gli isolani potrebbero certamente fare un campionato tranquillo basato sull’equilibrio che dovrebbe venirsi a creare tra i calciatori più esperti e quelli meno titolati. Tra questi Godin e Caceres, ad esempio, che potrebbero essere tra i pilastri della difesa. A centrocampo c’è Dalbert dell’Inter, Marko Rog e il sopracitato Marin, tutti giovani che dovrebbero essere affiancati da Strootman e Nandez. In attacco abbiamo già fatto i nomi di Keita e Joao Pedro, ma non dimentichiamo Pavoletti e, all’occorrenza, il possente Ceter Valencia.

La formazione del Cagliari registra l’arrivo di numerosi rinforzi per la difesa e per il centrocampo, con un discreto numero di nuovi nomi che si uniscono allo schieramento dei casteddu con la formula del prestito da altri club della massima serie. Situazione non facile per la squadra rossoblu al termine del girone di andata di questa stagione 2020/21: il Cagliari è fermo al terzultimo posto, con appena 14 punti, totalizzati grazie alle 3 vittorie e ai 5 pareggi sino a questo momento collezionati.

Portieri

Guglielmo Vicario 31
07.10.1996 - Italia

Alessio Cragno 28
28.06.1994 - Italia

Guglielmo Vicario 31
07.10.1996 - Italia

Difensori

Andrea Carboni 44
04.02.2001 - Italia

Luca Ceppitelli 23
11.08.1989 - Italia

Diego Godín 2
16.02.1986 - Uruguay

Ragnar Klavan 15
30.10.1985 - Estonia

Charalampos Lykogiannis 22
22.10.1993 - Grecia

Alessandro Tripaldelli 3
09.02.1999 - Italia

Daniele Rugani 24
29.07.1994 - Italia

Arturo Calabresi 16
17.03.1996 - Italia

Sebastian Walukiewicz 40
05.04.2000 - Polonia

Gabriele Zappa 25
22.12.1999 - Italia

Centravanti

João Pedro 10
09.03.1992 - Brasile

Răzvan Marin 8
23.05.1996 - Romania

Nahitan Nández 18
28.12.1995 - Uruguay

Gastón Pereiro 20
11.06.1995 - Uruguay

Alfred Duncan 32
10.03.1993 - Ghana

Alessandro Deiola 14
01.08.1995 - Italia

Marko Rog 6
19.07.1995 - Croazia

Kwadwo Asamoah 19
09.12.1999 - Ghana

Radja Nainggolan 4
04.05.1988 - Belgio

Attaccanti

Mattéo Tramoni 17
20.01.2000 - Francia

Alberto Cerri
16.04.1996 - Italia

Zito Luvumbo
09.03.2002 - Angola

Leonardo Pavoletti 30
26.11.1988 - Italia

Giovanni Simeone 9
05.07.1995 - Argentina

Riccardo Sottil 33
03.06.1999 - Italia

Al termine della sessione invernale del calciomercato 2020/21, la formazione del Cagliari si arricchisce con l’arrivo nel comparto difensivo di Arturo Calabresi, prestito con diritto di riscatto dal Bologna, e di Daniele Rugani, prestito dalla Juventus. A centrocampo, invece, torna a disposizione della rosa dei casteddu Alessandro Deiola, dopo la breve parentesi come prestito nella formazione spezzina nella prima parte della stagione. New entry anche Alfred Duncan, che passa a vestire la maglia rossoblu come prestito con diritto di riscatto dalla Fiorentina. Prestito, infine, anche Radja Nainggolan, che torna così nella fila del club sardo, dove già aveva militato nel corso della stagione 2019/20.

La stagione 2020/2021 vede il Cagliari alle prese con l’esigenza di un forte rinnovamento della propria formazione, come d’altra parte richiesto dal nuovo commissario tecnico Eusebio Di Francesco, giunto sulla panchina dei casteddu dopo l’esonero di Walter Zenga. Molti i nuovi nomi con i quali la rosa del club sardo si è arricchita nel corso dei mesi estivi e numerosi anche gli esuberi che al momento ne gonfiano le fila e che la dirigenza rossoblu non è ancora riuscita a cedere. Tra i grandi nomi passati a vestire la maglia del Cagliari ad inizio stagione, spiccano Diego Godin e Razvan Marin.

Portieri

Simone Aresti 1
15.03.1986 - Italia

Alessio Cragno 28
28.06.1994 - Italia

Guglielmo Vicario 31
07.10.1996 - Italia

Difensori

Salvatore Boccia 16
06.06.2001 - Italia

Andrea Carboni 44
04.02.2001 - Italia

Luca Ceppitelli 23
11.08.1989 - Italia

Diego Godín 2
16.02.1986 - Uruguay

Ragnar Klavan 15
30.10.1985 - Estonia

Charalampos Lykogiannis 22
22.10.1993 - Grecia

Simone Pinna 14
17.10.1997 - Italia

Fabio Pisacane 19
28.01.1986 - Italia

Alessandro Tripaldelli 3
09.02.1999 - Italia

Sebastian Walukiewicz 40
05.04.2000 - Polonia

Centravanti

Filip Bradarić
11.01.1992 - Croazia

Fabrizio Caligara 12
12.04.2000 - Italia

Paolo Faragò 24
12.02.1993 - Italia

João Pedro 10
09.03.1992 - Brasile

Răzvan Marin 8
23.05.1996 - Romania

Nahitan Nández 18
28.12.1995 - Uruguay

Christian Oliva 21
01.06.1996 - Uruguay

Marko Pajač 93
11.05.1993 - Croazia

Gastón Pereiro 20
11.06.1995 - Uruguay

Marko Rog 6
19.07.1995 - Croazia

Mattéo Tramoni 17
20.01.2000 - Francia

Gabriele Zappa 25
22.12.1999 - Italia

Attaccanti

Alberto Cerri
16.04.1996 - Italia

Zito Luvumbo
09.03.2002 - Angola

Adam Ounas
11.11.1996 - Algeria

Leonardo Pavoletti 30
26.11.1988 - Italia

Daniele Ragatzu 26
21.09.1991 - Italia

Giovanni Simeone 9
05.07.1995 - Argentina

Riccardo Sottil 33
03.06.1999 - Italia

Tra i nuovi acquisti più significativi della sessione estiva del calciomercato rossoblu c’è il capitano della nazionale uruguaiana Diego Godin: il difensore passa nelle fila del club sardo ceduto a titolo gratuito dall’Inter, facendo tuttavia registrare il più alto ingaggio mai pattuito dalla società dei casteddu. In arrivo dall’Ajax, invece, c’è Razvan Marin, centrocampista della nazionale rumena classe 1996 acquistato per 10 milioni di euro e subito collocato da Di Francesco nel ruolo di regista titolare. Numerosi anche i rinforzi per l’attacco, con Riccardo Sottil, ceduto dalla Fiorentina con la formula del prestito con diritto di riscatto, Matteo Tramoni, acquistato dall’Ajaccio a titolo definitivo, Zito Luvumbo dal Primeiro de Agosto e Adam Ounas dal Napoli. Per la difesa, vanno invece citati Alessandro Tripaldelli, in arrivo dal Sassuolo, e Gabriele Zappa, ceduto dal Pescara.

La formazione del Cagliari apre la stagione 2019/2020 del campionato di Serie A con una rosa composta da 30 giocatori, dei quali 14 (vale a dire il 48%) di nazionalità straniera (9 i paesi di provenienza dei giocatori rossoblu in tutto). Molti i rinforzi giunti in squadra al termine della sessione estiva del calciomercato e tante le conferme, tra cui quelle di nomi storici del Cagliari, come il portiere Alessio Cragno, il difensore centrale e capitano Luca Ceppitelli, la seconda punta Joao Pedro, il difensore Fabio Pisacane e grandi protagonisti delle annate più recenti, come Paolo Faragò e Leonardo Pavoletti.

Portieri

Giuseppe Ciocci 34
24.01.2002 - Italia

Alessio Cragno 28
28.06.1994 - Italia

Robin Olsen 90
08.01.1990 - Svezia

Rafael Pinheiro 1
03.03.1982 - Brasile

Difensori

Fabrizio Cacciatore 12
08.10.1986 - Italia

Andrea Carboni 36
04.02.2001 - Italia

Luca Ceppitelli 23
11.08.1989 - Italia

Ragnar Klavan 15
30.10.1985 - Estonia

Charalampos Lykogiannis 22
22.10.1993 - Grecia

Luca Pellegrini 33
07.03.1999 - Italia

Fabio Pisacane 19
28.01.1986 - Italia

Fabio Porru 38
01.03.2000 - Italia

Sebastian Walukiewicz 40
05.04.2000 - Polonia

Centravanti

Valter Birsa 14
07.08.1986 - Slovenia

Luca Cigarini 8
20.06.1986 - Italia

Paolo Faragò 24
12.02.1993 - Italia

Artur Ionita 21
17.08.1990 - Moldova

Joao Pedro 10
09.03.1992 - Brasile

Riccardo Ladinetti 35
20.12.2000 - Italia

Federico Mattiello 3
14.07.1995 - Italia

Radja Nainggolan 4
04.05.1988 - Belgio

Nahitan Nández 18
28.12.1995 - Uruguay

Christian Oliva 17
01.06.1996 - Uruguay

Gastón Pereiro 20
11.06.1995 - Uruguay

Marko Rog 6
19.07.1995 - Croazia

Attaccanti

Luca Gagliano 37
14.07.2000 - Italia

Alberto Paloschi 9
04.01.1990 - Italia

Leonardo Pavoletti 30
26.11.1988 - Italia

Daniele Ragatzu 26
21.09.1991 - Italia

Giovanni Simeone 99
05.07.1995 - Argentina

Calciomercato estivo particolarmente vivace per il Cagliari: tra i passaggi di proprietà più importanti spiccano senza dubbio la cessione del sardo Nicolò Barella all’Inter, per la cifra record di 45 milioni di euro, in assoluto la più alta mai riscossa dal club rossoblu; ben 26, invece, i milioni spesi per l’acquisto del giocatore argentino Nahitan Nandez, in arrivo dal Boca Juniors. Tra i grandi nomi che si uniscono alle fila dei Casteddu c’è quello del belga trequartista Radja Nainggolan, che arriva come prestito dall’Inter, ma anche quelli di Marko Rog (dal Napoli), Luca Pellegrini (dalla Juventus) e Robin Olsen (dalla Roma).

Ulteriori rinforzi anche al termine della sessione invernale, con la punta centrale Alberto Paloschi in prestito dalla SPAL e il trequartista uruguaiano Gaston Pereiro, acquistato dall’Eindhoven.