Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Scommesse Juventus - Paris Saint-Germain

Juventus - Paris Saint-Germain: da un lato il club più titolato del panorama calcistico italiano, forte di una lunga serie di primati, tra cui quello relativo al maggior numero di Scudetti detenuti, mentre dall’altro il corrispettivo francese, una squadra che non vanta una tradizione sportiva egualmente profonda, ma comunque capace di imporsi come la più competitiva formazione d’oltralpe.

Due grandi squadre, protagoniste di una storia costellata di vittorie e di successi, capaci di attrarre nelle proprie fila grandissimi campioni internazionali e di trasformare ogni gara che le vede protagoniste in un evento seguito da milioni di tifosi. E, naturalmente, anche due delle presenze assidue nell’ambito delle più prestigiose competizioni europee.

Tra i due club, a vantare il palmarès più prestigioso è senza dubbio quello juventino: la società bianconera, nel corso delle decadi, conquista una lunga serie di titoli di campione d’Italia e di trofei nazionali, cui si somma la vittoria, in almeno un’occasione, di tutte le competizioni europee cui la squadra prende parte. In particolare, la Juventus si fregia della vittoria di ben 3 edizioni della Coppa UEFA, della conquista di una Coppa dei Campioni e della UEFA Champions League, cui si aggiungono numerose partecipazioni alla finalissima del torneo. Il Paris Saint-Germain, al contrario, non può vantare un palmarès altrettanto prestigioso sul piano europeo, dal momento che tra le vittorie della squadra figura solamente quella della Coppa delle Coppe 1995/96 e della Coppa Intertoto 2001/02.

Le sfide disputate tra i bianconeri e i parigini si concentrano tra gli anni Ottanta e Novanta, quando i due club scendono in campo nell’ambito della Coppa delle Coppe e della Coppa UEFA. In quegli anni, la superiorità del club torinese appare evidente, tanto che la squadra si aggiudica la vittoria di tutti gli incontri che non si concludono con un pareggio.

Sei pronto a dire la tua sull’esito della prossima sfida tra Juventus e Paris Saint-Germain? Con SNAI, vivi da protagonista tutto il grande calcio internazionale, mettendo alla prova la tua fortuna e il tuo intuito con le scommesse sull’esito di tutti i big match della UEFA Champions League. Realizzare le tue giocate online è semplice, veloce e sicuro: consulta le quote di tutte le partite di Champions League in calendario, scopri le numerose modalità di puntata a tua disposizione e scommetti con pochi click, anche da tablet e smartphone.

Su SNAI.it, inoltre, hai accesso ad un vasto archivio con dati e statistiche su tutti gli ultimi incroci tra la Juventus e il PSG, ma anche sull’andamento delle due squadre in tutte le competizioni che le vedono impegnate nella stagione attualmente in corso: così, hai sempre a disposizione tutte le informazioni necessarie per affinare i tuoi pronostici e renderli infallibili.

Le stagione 2019/20 vede Paris Saint-Germain e Juventus impegnate nella UEFA Champions League.

Il PSG conduce un’ottima prima parte di annata, conquistando la vetta del Gruppo A, grazie ad una serie di brillanti vittorie contro Real Madrid, Galatasaray e Bruges, interrotta solo dal pareggio per 2 a 2 della quinta giornata con il club madrileno. I parigini accedono così alla fase ad eliminazione diretta, scontrandosi agli ottavi con il Borussia Dortmund: se all’andata ad aggiudicarsi la vittoria per 2 a 1 è il club tedesco, nel match di ritorno il PSG torna a vincere con un netto 2 a 0, aggiudicandosi così l’accesso ai quarti.

Prova perfettamente in linea con le aspettative anche per la Juventus, che pure conclude la fase a gironi in testa al suo gruppo, imponendosi nelle gare contro Atletico Madrid, Bayern Leverkusen e Lokomotiv Mosca (con l’unica eccezione del pareggio per 2 a 2 della prima giornata con il club madrileno). Giunti agli ottavi, il percorso vittorioso dei bianconeri subisce però una battuta di arresto contro gli avversari dell’Olympique Lione, che trovano la vittoria nella sfida di andata per 1 a 0.

L’edizione 2019/20 della UEFA Champions League, al pari di tutti gli altri tornei calcistici nazionali e internazionali, subisce uno stop forzato nella prima metà di marzo, a causa dell’emergenza COVID-19. Le restanti gare della stagione vengono sospese e rimandate a data da destinarsi.

Tra le sfide più importanti disputate tra la Juventus e il Paris Saint-Germain spicca la doppia finale, disputata con la formula dell’incontro di andata e di ritorno, della Supercoppa UEFA 1996. I bianconeri accedono alla finalissima in quanto detentori della vittoria della Champions League 1995/96, mentre i parigini grazie a quella della Coppa delle Coppe 1995/96.

La sfida di andata si tiene il 15 gennaio 1997 nella cornice dello Stadio Parc des Princes di Parigi, che diventa teatro di una delle peggiori sconfitte subite dal club francese in casa nell’ambito di una competizione europea. La formazione bianconera, guidata da Marcello Lippi, travolge letteralmente gli avversari portandosi in vantaggio con il punteggio di 4 a 0 già nel corso del primo tempo, con reti siglate da Porrini e Ferrara e doppietta di Padovano. Il PSG coglie l’occasione del calcio di rigore assegnato dal direttore di gara all’inizio della ripresa, realizzando con Rai. La Juve, tuttavia, continua a portarsi in attacco mettendo alle strette i padroni di casa, fino a trovare le reti del definitivo 6 a 1 con Lombardo e Amoruso, che segnano all’83' e all’88'.

Il 5 febbraio 1997, nella sfida di ritorno disputata presso lo Stadio La Favorita di Palermo, la disfatta del Paris Saint-Germain appare totale: i bianconeri si portano in vantaggio al 36' con Del Piero, chiudendo il primo tempo sull’1 a 0; nella ripresa, il copione dell’andata sembra ripetersi, con Rai che torna a segnare per i parigini su calcio di rigore. Al 70', però, Del Piero torna a superare la difesa del portiere avversario con un gol di testa. A pochi secondi dal triplice fischio dell’arbitro, infine, Vieri mette a segno la rete del 3 a 1, cementando la vittoria della Juve.

Con un risultato complessivo di 9 a 2, Juventus - Paris Saint-Germain si chiude con uno scarto mai registrato prima nella finale di una competizione UEFA. Grazie alla netta vittoria sui francesi, i bianconeri si aggiudicano la prima Supercoppa UEFA della storia del club.