Il cinema ha sempre subito il fascino delle case da gioco e del gioco d'azzardo. Il binomio azzardo e denaro ha infatti avuto un lungo seguito nelle pellicole cinematografiche. Vi proponiamo l'elenco dei migliori film sul casinò della cinematografia internazionale.

La Stangata ("The Sting", 1973)

La Stangata è sicuramente dubbio uno dei film sulle scommesse più belli della storia del cinema. Paul Newman e Robert Redford vestono i panni di Henry Gondroff e Johnny Hooker. I due si incontrano e si mettono in società per truffare Doyle Lonnegan colpevole di inganni e tradimenti e dell'omicidio di Luther, il partner di scommesse di Hooker. Nel 1973 La Stangata vince l'Oscar per la migliore fotografia.

California Poker ("California Split", 1974)

In questo film sul casinò girato da Robert Altman vediamo i giocatori degenerati Charlie Waters (Elliott Gould) e Bill Denny (George Segal) che si ritrovano per caso in vari casinò in California. Il film è girato principalmente nei casinò e nelle sale da gioco e tra gli attori annovera l'ex campione di WSOP Amarillo 'Slim' Preston, che interpreta se stesso.

Casino (1995)

Casino vanta un cast stellare: Robert De Niro, Joe Pesci e Sharon Stone. Il film parla delle vicende di alcuni gangster di Las Vegas. Una storia affascinante diretta dal grande Martin Scorsese, che si basa su eventi realmente verificatisi nei casinò negli anni in cui la malavita gestiva la maggior parte dei casinò di Las Vegas. Il film esalta il lusso dei casinò e la bella vita legata a gioco e potere.

Sydney (1996)

Philip Baker Hall, John C. Reilly, Gwyneth Paltrow, Samuel L. Jackson sono gli attori del film d'esordio del regista Paul Thomas Anderson. Un regista introspettivo che pone il focus sui personaggi e non sulle storie: il titolo del film fa riferimento al nome del protagonista e non alla città australiana. Una pellicola raffinata anche se a tratti lenta: un navigato protagonista delle case da gioco trascina con sé a Las Vegas un giovane barbone e gli insegna i trucchi del casinò. Il Giocatore ("Rounders", 1998) Rounders è stato il film più amato dagli appassionati di Texas Hold'em alla fine degli anni Novanta. Lo studente di legge Mike McDermott (Matt Damon) perde 25.000 dollari in quella che vorrebbe fosse l'ultima mano di poker della sua vita. Nel frattempo Worm (Edward Norton), amico d'infanzia di Mike, esce di prigione, insieme escogitano una strategia per vincere al gioco e saldare i debiti di Mike.

Croupier (1998)

Un film che si pone con un particolare punto di vista sul mondo del casinò, e racconta una storia ponendosi come un dealer. Peculiarità del film, che lo rende diverso da tutti i film sui casinò, la location in cui è ambientata la storia: Londra e non Vegas. Il mondo del gioco d'azzardo appare come freddo e duro, e il lusso (alla "Casino" 1995) riservato agli high roller dei casinò sembra essere una chimera lontana.

Ocean's Eleven (2001)

Undici malviventi professionisti (interpretati da un grande cast di Hollywood) si organizza per mettere a segno un colpo da 150 milioni di dollari ai danni di tre casinò di Las Vegas: il Bellagio, il Mirage e l'MGM Grand. I casinò sono di proprietà di un'unica persona Terry Benedict, interpretato da Andy Garcia, che è fidanzato con la bella Tess (Julia Roberts), la ex ragazza del leader degli undici malviventi: Dan (George Clooney). La rapina diventa così una questione non solo economica ma anche di onore.

The Cooler (2003)

Bernie (William Macy) è un "perdente" professionista, lavora per il direttore di un casinò (Alec Baldwin) che approfitta delle capacità di Bernie per far girare a suo vantaggio la fortuna degli avventori del casinò. Quando Bernie inciampa nella bella Natalie (Maria Bello), cameriera nella casa da gioco, la sua vita cambierà. Il direttore del casinò è disposto a tutto per non perdere Bernie e le sue "doti".

Casino Royale (2006)

Casinò Royale è uno dei film della saga di James Bond - 007. Il nuovo 007 (Daniel Craig) sembra molto più concentrato sulla sua missione (e sul poker) più che sulle belle donne. Il film è ricco di azione e di scene girate all'interno del casinò dove la fortuna non è sempre dalla parte di Bond che dovrà scontrarsi con il suo avversario anche al tavolo del poker.