Logo SNAI

 

Sport

Non puoi giocare più di 10 esiti per avenimento

Probabili formazioni 34 giornata

Quali sono le probabili formazioni che scenderanno in campo nella 34a giornata del campionato di Serie A? Quali i nomi su cui i tecnici sceglieranno di puntare sin dal primo minuto di gara e quali, invece, quelli dei giocatori relegati in panchina?

Con SNAI, non solo scopri tutto sulle probabili formazioni in campo al fischio d’inizio nel corso della 14a giornata di ritorno, ma hai la possibilità di sfruttare le informazioni relative ai nomi dei titolari per affinare i tuoi pronostici e mettere a segno giocate vincenti sull’esito di tutti i big match di questo turno di campionato: scopri quote e formule di scommessa sulla Serie A e metti alla prova la tua fortuna e il tuo intuito realizzando le tue giocate in modo semplice e veloce.

Scopri i titolari e le probabili formazioni della 34a giornata di Serie A per la stagione 2022/23.

Milan - Lazio

Maignan, Calabria, Kjær, Tomori, Hernández, Tonali, Krunić; Messias, Bennacer, Leão, Giroud.

Provedel, Marusić, Casale, Romagnoli, Hysaj, Milinković-Savić, Marcos Antônio, Luis Alberto, Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

Roma - Inter

Rui Patricio, Mancini, Cristante, Ibañez, Zalewski, Camara, Matic, Bove, Spinazzola; Pellegrini, Belotti.

Onana, Darmian, Acerbi, Bastoni, Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco, Lukaku, Correa.

Cremonese - Spezia

Carnesecchi, Ferrari, Vasquez, Lochoshvili, Valeri, Meite, Castagnetti, Sernicola, Galdames, Okereke, Ciofani.

Dragowski, Amian, Wisniewski, Ampadu, Nikolaou, Ekdal, Esposito, Bourabia, Agudelo, Shomudorov, Gyasi.

Atalanta - Juventus

Sportiello, Toloi, Djimsiti, Scalvini, Zappacosta, de Roon, Ederson, Maehle, Pasalic, koopmeiners, Zapata.

Szczesny, Danilo, Rugani, Alex Sandro, Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Ilink-Junior, Di Maria, Milik.

Torino - Monza

Milinkovic-Savic, Djidji, Buongiorno, Rodriguez, Lazaro, Ricci, Ilic, Vojvoda, Miranchuk, Vlasic, Sanabria.

Di Gregorio, Izzo, Marì, Caldirola, Birindelli, Machìn, Pessina, Augusto, Ciurria, Mota, Valoti.

Napoli - Fiorentina

Gollini, Di Lorenzo, Ostigard, Kim Min-Jae, Olivera, Anguissa, Demme, Elmas, Lozano, Osimhen, Raspadori.

Terracciano, Dodo, Milenkovic, Igor, Terzic, Amrabat, Duncan, Gonzalez, Bonaventura, Sottil, Jovic.

Lecce - Verona

Falcone, Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo, Blin, Hjulmand, Oudin, Strefezza, Ceesay, Di Francesco.

Montipò, Magnani, Hien, Dawidowicz, Faraoni, Tameze, Duda, Abildgaard, Lazovic, Verdi, Djuric.

Udinese - Sampdoria

Silvestri, Becao, Bijol, masina, Ebosele, Pereyra, Walace, Lovric, Zeegelaar, Thauvin, Nestorovski.

Ravaglia, Gunter, Nuytinck, Murru, Zanoli, WInks, Rincon, Augello, Djuricic, Quagliarella, Gabbiadini.

Empoli - Salernitana

Vicario, Ebuehi, Walukiewicz, Luperto, Parisi, Grassi, Marin, Baldanzi, Henderson, Cambiaghi, Caputo.

Ochoa, Bronn, Lovato, Pirola, Sambia, Coulibaly, Vilhena Mazzocchi, Maggiore, Botheim, Dia.

Sassuolo - Bologna

Consigli, Toljan, Erlic, Ruan, Rogerio, Frattesi, Lopez, Henrique, Berardi, Defrel, Bajrami.

Skorupski, Posch, Bonifazi, Lucumì, Cambiaso, Schouten, Dominguez, Orsolini, Ferguson, Barrow, Aebischer.

Le probabili formazioni in campo per la giornata numero 33 del campionato di Serie A 2021/22.

Torino – Spezia

Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Mandragora, Ricci, Vojvoda; Lukic, Brekalo; Pellegri.

Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Kovalenko; Manaj, Gyasi.

Venezia – Atalanta

Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Ullmann; Ampadu, Fiordilino, Cuisance; Okereke, Henry, Johnsen.

Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Muriel, Zapata.

Inter – Roma

Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko.

Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

Verona – Sampdoria

Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Sensi, Thorsby; Quagliarella, Caputo.

Salernitana – Fiorentina

Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Ederson, Ranieri; Bonazzoli, Ribery.

Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Amrabat, Maleh; Nico Gonzalez, Cabral, Ikoné.

Bologna – Udinese

Skorupski; Bonifazi, Binks, Theate; Hickey, Svanberg, Schouten, Dijks; Orsolini, Soriano; Barrrow.

Silvestri; Becao, Pablo Marì, Perez; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Success, Deulofeu.

Empoli – Napoli

Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami, Di Francesco; Pinamonti.

Meret; Zanoli, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Demme, Fabian Ruiz; Lozano, Osimhen, Insigne.

Genoa – Cagliari

Sirigu; Hefti, Østigard, Maksimovic, Vasquez; Badelj, Sturaro; Gudmundsson, Amiri Ekuban; Destro.

Cragno; Altare, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert; Keita, Joao Pedro.

Lazio – Milan

Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessié, Rafael Leao; Giroud.

Sassuolo – Juventus

Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Traoré; Scamacca.

Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Pellegrini; Zakaria, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Bernardeschi; Vlahovic.

Di seguito, trovi le probabili formazioni schierate in campo per tutti gli incroci della 33a giornata di campionato.

Verona - Atalanta

Partita difficile per Juric che anche stavolta affiderà le chiavi del centrocampo a Miguel Veloso. Fiducia in attacco a Pessina. Questi i probabili titolari: Silvestri, Rrahmani, Dimarco, Gunter, Faraoni, Ambarat, Veloso, Lazovic, Pessina, Verre e Di Carmine.

Ennesima formazione diversa per Gasperini che può contare sul morale altissimo dei suoi. Ancora Ilicic in panchina, torna Gosens e si siede Pasalic. Questi i probabili titolari: Gollini, Toloi, Palomino, Djimsiti, Castagne, De Roon, Freuler, Gosens, Malinovskiy, Gomez e Zapata.

Cagliari - Sassuolo

Pesa l’assenza di Naingollan in questa fase della stagione, a Birsa il compito di coprire il suo ruolo. Questi i probabili titolari: Cragno, Walukiewicz, Pisacane, Klavan, Birsa, Nandez, Lykogiannis, Rog, Mattiello, Simenone e Joao Pedro.

Confermato il super tridente d’attacco che ha messo in difficoltà la Juventus. Turno di riposo invece per Berardi che viene rilevato da Haraslin. Questi i probabili titolari: Consigli, Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos, Locatelli, Traore, Haraslin, Djuricic, Boga e Caputo.

Milan – Bologna

Pochi cambi per Pioli rispetto alla sfida col Parma, giusto a centrocampo Saelemaekers rileva Paqueta. Questi i probabili titolari: Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessie, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic e Ibrahimovic.

Mijailovic punta sui suoi uomini migliori, anche se in panchina scalpitano Orsolini e il giovanissimo Juwara. Questi i probabili titolari: Skorupski, Mbaye, Tomiyasu, Danilo, Dijks, Medel, Dominguez, Skov Olsen, Soriano, Barrow, Palacio.

Parma - Sampdoria

Nell’ultima partita si sono infortunati Cornelius e Kucka, quindi rivedremo in campo Inglese e Brugman. Questi i probabili titolari: Sepe, Laurini, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo, Brugman, Hernani, Kurtic, Kulusevski, Inglese e Gervihno.

Per la Samp qualche dubbio solo in attacco per l’ottimo stato di forma di Bonazzoli che, nonostante ciò, dovrebbe cedere il proprio posto a Gabbiadini e Quagliarella. Questi i probabili titolari: Audero, Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello, Depaoli, Thorsby, Ekdal, Jankto, Gabbiadini e Quagliarella.

Brescia - Spal

Partita non molto importante giunti a questo punto della stagione, in ogni caso Lopez schiera i suoi migliori. Questi i probabili titolari: Andrenacci, Sabelli, Mangraviti, Chancellor, Semprini, Bjarnason, Tonali, Dessena, Spalek, Torregrossa e Donnarumma.

Torna in campo Strefezza in un attacco che ha in Petagna l’unica certezza. Questi i probabili titolari: Letica, Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca, D’Alessandro, Missiroli, Dabo, Strefezza, Di Francesco, Petagna.

Fiorentina - Torino

Questi i probabili titolari: Terracciano, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Venuti, Pulgar, Duncan, Cutrone, Chiesa, Cutrone e Ribery.

Formazione praticamente riconfermata rispetto all’undici che ha annichilito il Genoa. In avanti l’attacco pesante con Belotti-Zaza, a ispirare le punte il rifinitore Verdi. Questi i probabili titolari: Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer, De Silvestri, Rincon, Meite, Ansaldi, Verdi, Zaza e Belotti.

Genoa - Lecce

Al tandem Pinamonti – Pandev la delicatissima missione di affondare il Lecce. Questi i probabili titolari: Perin, Goldaniga, Zapata, Masiello, Biraschi, Schone, Behrami, Criscito, Iago Falque, Pinamonti e Pandev.

Torna Mancosu tra le fila salentine, si siede Saponara. Per Liverani è il momento di giocarsi il tutto per tutto. Questi i probabili titolari: Gabriel, Donati, Lucioni, Paz, Rispoli, Mancosu, Petriccione, Barak, Farias, Mancosu e Babacar.

Napoli – Udinese

Rispetto alla partita con il Bologna Gattuso decide di dare un turno di riposo a Di Lorenzo e schierare tra i titolari Fabian Ruiz e Insigne. Nuova chance per Milik, pronto a subentrare Mertens. Questi i probabili titolari: Meret, Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Fabian Ruiz, Demme, Zielinski, Politano, Milik e Insigne.

Teodorczyk prende il posto dello squalificato Okaka, anche se fermo ai box scalpita Nestorvski. A parte questo formazione quasi invariata rispetto al match contro la Lazio: Musso, Becao, Nuytinck, De Maio, Stryger Larsen, Fofana, Walace, De Paul, Sema, Teodorczyk, Lasagna.

Roma - Inter

Questi i probabili titolari: Pau Lopez, Mancini, Ibanez, Cristante, Zappacosta, Diawara, Veretout, Mkhitaryan, Spinazzola, Pellegrini e Dzeko.

Rientra Lukaku e si accomoda Lautaro, giustamente visto che Sanchez ha fatto vedere cose egregie nelle ultime uscite. A parte questo curioso l’ingresso di Moses che rileva Candreva, forse stanco per gli impegni ravvicinati. Questi i probabili titolari: Handanovic, Bastoni, De Vrij, Skriniar, Moses, Brozovic, Gagliardini, Biraghi, Eriksen, Lautaro e Sanchez.

Juventus - Lazio

Per questo match di cartello Sarri rinuncia a Higuain e fa tornare in campo Dybala, ancora panchina invece per Ramsey. Questi i probabili titolari: Szczesny, Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sanro, Bentancur, Pjanic, Rabiot, Douglas Costa, Dybala e Cristiano Ronaldo.

Ultima chiamata per la Lazio, in campo l’attacco delle grandi occasioni: Caicedo – Immobile, purtroppo ancora indisponibile Leiva. Questi i probabili titolari: Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Milinkovic-Savic, Jony, Luis Alberto, Caicedo e Immobile.